Meghan Markle, il divieto della Regina sulla dieta del royal baby

Meghan Markle vorrebbe crescere il royal baby seguendo una dieta vegana, ma Elisabetta ha imposto il suo veto

La Regina Elisabetta vieta a Meghan Markle di far seguire al futuro royal baby la dieta vegana.

Stando a quanto riporta il magazine New Idea, la Sovrana ha imposto il suo veto sul tipo di alimentazione che i Duchi del Sussex vorrebbero per il loro primo figlio. Soprattutto Meghan è una sostenitrice del veganesimo. Lady Markle segue una particolare dieta, detta flexitariana, per cui non mangia mai carne tranne che nel weekend.

Quando sarà il momento dello svezzamento, pare che la Duchessa abbia deciso di far seguire al suo bebè questo regime alimentare. Ma la Sovrana è assolutamente contraria. Secondo una fonte vicina a Palazzo: “La Regina non permetterà mai che suo nipote segua una dieta vegana”.

Anche nell’educazione del royal baby, che pare sia femmina dopo la gaffe commessa da Serena Williams, Meghan si scontra con la Corte. Lady Markle ha per altro obbligato anche il marito Harry a consumare meno carne e avrebbe voluto trasformare il suo bebè in un vegano fin dalla più tenera età.

Con tutta probabilità questo non potrà accadere fino a quando vivrà la Regina. E a nulla servirà il trasloco dei Duchi a Frogmore Cottage.

Sull’educazione del royal baby erano già emersi dettagli preoccupanti. Secondo i ben informati, Meghan vorrebbe completa autonomia nella crescita del figlio, estromettendo addirittura Harry. Insomma, in casa dei Duchi del Sussex chi comanda è la Markle che ha anche obbligato il marito a praticare yoga, perfino durante il parto.

Meghan Markle, il divieto della Regina sulla dieta del royal baby