Meghan Markle e Harry, la Regina passa alle vie legali

Stanca degli attacchi di Meghan Markle e Harry, la Regina ha deciso di passare alle vie legali

La Regina, stanca dell’atteggiamento di Harry e Meghan Markle, passa alle vie legali. Secondo quanto riporta il Sun, la Sovrana avrebbe ormai perso la pazienza nei confronti dei Sussex e sarebbe in cerca di un avvocato per preparare un contrattacco se la coppia tornerà a parlare della famiglia reale. L’intervista rilasciata a Oprah Winfrey ha dato vita a un vero e proprio scandalo che si è ampliato quando il secondogenito di Diana ha scelto di parlare della Royal Family in altre occasioni.

Harry, che ha definito la vita a Londra una via di mezzo fra “il Truman Show e il figlio”, presto approderà in libreria con un’autobiografia in cui racconterà i retroscena legati alla Corona. Proprio per questo la Sovrana avrebbe deciso di correre ai ripari, preoccupata per un nuovo scandalo. “C’è un limite all’accettabile e la regina e la famiglia reale possono essere spinte solo fino a un certo punto – ha spiegato una fonte -. Stanno ricorrendo a legali. Harry e Meghan saranno informati e gli verrà detto che ulteriori attacchi non saranno tollerati”.

The Queen infatti sarebbe in cerca di un nuovo super avvocato esperto in diffamazione per evitare che si verifichi la stessa catastrofe scatenata dall’intervista dei Sussex da Oprah. Mesi fa infatti la coppia accusò un membro della famiglia reale di aver fatto dei commenti razzisti nei confronti del piccolo Archie. Il nome non è mai stato svelato e la Regina ha respinto le accuse al mittente, ma nell’autobiografia Harry potrebbe decidere di svelare il mistero. In più, come ha spiegato l’esperta Angela Levin, il fratello di William potrebbe affrontare un altro tema molto delicato: la scomparsa di Lady D. “Il focus sarà sulla morte di Lady Diana e sui presunti responsabili”, ha raccontato.

Per questo motivo la Sovrana avrebbe già ingaggiato un team di esperti in grado di fermare i Sussex. “Se qualcuno fosse nominato nel libro e accusato direttamente di qualcosa – ha svelato una fonte di Palazzo -, potrebbe essere una diffamazione e anche violare i loro diritti a una vita familiare privata”. Non solo: la Regina starebbe discutendo con un team di avvocati e potrebbe agire anche prima della pubblicazione del libro di Harry, intervenendo, a scopo preventivo, contro il principe e Penguin Random House, il suo editore.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle e Harry, la Regina passa alle vie legali