Meghan e Harry festeggiano il primo anniversario di nozze. E fanno pace con Kate (per una buona causa)

Meghan e Harry festeggiano il primo anniversario di nozze e fanno pace (finalmente) con Kate Middleton

Meghan Markle e Harry festeggiano il primo anniversario di nozze e depongono le armi nei confronti di Kate Middleton per una buona causa.

Le ultime settimane sono state particolarmente emozionanti per la coppia. All’inizio di maggio, Meghan ha dato alla luce il piccolo Archie, mentre poco dopo ha celebrato il primo anno da duchessa di Sussex. Sono trascorsi già 12 mesi da quando l’attrice di Suits varcò la soglia della St. George’s Chapel nel Castello di Windsor per giurare amore eterno al suo Harry.

Lei fasciata in un elegante abito di Givenchy, lui bellissimo nella sua alta uniforme. Un matrimonio da favola, seguito in diretta tv da milioni di persone, capace di emozionare anche i cuori meno romantici. Dopo il Royal Wedding, Meghan e Harry sono diventati i protagonisti della scena pubblica inglese, con tante uscite, scandali e pettegolezzi.

Con la Markle da tempo impegnata ad infrangere le regole e pronta a rubare lo scettro di icona di bellezza a Kate Middleton, con i suoi look hollywoodiani. A ottobre l’annuncio della gravidanza, durante il primo Royal Tour in Australia, poi le feste in famiglia, con la faida con i Cambridge divenuta sempre più accesa, infine la decisione di dividere gli uffici di William e Harry, con la separazione ufficiale arrivata anche su Instagram.

A riportare la pace nella Royal Family sarebbe stato proprio Archie, venuto alla luce lo scorso 8 maggio, dopo una lunga attesa e tanti rumors. Ora i Fab Four – così come sono stati definiti dai sudditi inglesi – sono tornati insieme per una buona causa.

Hanno infatti lanciato il progetto Shout, legato alla salute mentale. Si tratta di una linea messaggistica che ha come scopo quello di supportare le persone in difficoltà. L’annuncio è stato condiviso sui rispettivi profili Instagram.

“Siamo davvero contenti di lanciare questa linea, aperta 24 ore su 24 e sette giorni su sette, che avrà il compito di fornire consigli a persone in crisi – ha spiegato William, in un videomessaggio -. Chiunque ne sentisse il bisogno può farne uso ovunque si trovi: a casa, a scuola o sul bus. Dall’altra parte troverà dei volontari ben formati, abituati a lavorare al fianco di medici specializzati. La speranza è che in breve tempo la rete di volontari si allarghi, così da poter fornire supporto a sempre più utenti”.

Meghan e Harry festeggiano il primo anniversario di nozze. E fanno pac...