Meghan Markle, Harry rivela la ferita indelebile lasciata dalla morte di Diana

A più di 22 anni dall'incidente parigino, per il Duca di Sussex la ferita della morte della madre è ancora aperta

Sono passati 22 anni dalla morte di Diana Spencer. La sua prematura dipartita ha causato un trauma ancora vivo in Harry che, quando la Principessa di Galles ha perso la vita a Parigi, era appena dodicenne. Del dolore legato alla morte della madre il Duca di Sussex ha parlato ancora una volta nel corso delle riprese del documentario che andrà in onda stasera su ITV.

Il secondogenito della “principessa del popolo”, che si è visto chiedere se oggi, a più di 22 anni dalla morte della madre, si sente in pace, ha risposto che la sua ferita è ancora aperta. Harry ha inoltre evidenziato il fatto che, ogni volta che vede una macchina fotografica, sente un click o vede il bagliore di un flash, si sente subito riportato indietro nel tempo.

Il Duca di Sussex non ha mai nascosto il fortissimo impatto che ha avuto sulla sua vita il fatto di essere rimasto orfano di madre all’inizio dell’adolescenza e, in occasione delle riprese del documentario, ha posto l’accento sull’importanza di continuare quanto iniziato da sua madre, dicendo che tutto quello che fa gli ricorda lei.

Il documentario è stato girato durante il tour di dieci giorni che, poche settimane fa, ha visto i Duchi di Sussex – e il piccolo Archie – visitare diverse zone dell’Africa. Nel corso del viaggio, Harry ha ripercorso i passi della madre in alcune zone caratterizzate dalla presenza di mine antiuomo.

Il progetto, che porta il titolo Harry & Meghan: an African Journey, si propone di fare luce sulla pressione e sul dolore che, ogni giorno, i Duchi di Sussex sperimentano. Il documentario è stato girato da Tom Brady, regista amico della coppia che, nel trailer, ha parlato del recente viaggio in Africa come di un tempo all’insegna della passione per il lavoro e della felicità privata, ma anche di tanto dolore dietro ai volti sorridenti.

L’uscita del documentario è stata annunciata su Twitter il giorno successivo alla fine del tour di Meghan ed Harry in Africa. Anche Meghan ha parlato molto durante le riprese, portando alla luce le difficoltà che incontra nel vivere, ormai da diversi anni, un’esistenza sotto ai riflettori.

Come rivelato da un portavoce di ITV al tabloid inglese Express, il documentario descriverà in maniera dettagliata l‘impegno filantropico di Harry e Meghan, dando molto spazio anche alle loro vicende personali di giovane famiglia che deve bilanciare i doveri pubblici e la vita privata.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, Harry rivela la ferita indelebile lasciata dalla morte ...