Meghan Markle e Harry deludono la Regina con la biografia sui segreti di famiglia

In Finding Freedom Meghan e Harry svelano dei segreti sulla Famiglia Reale, cosa che avrebbe fatto infuriare la Regina Elisabetta

Non c’è pace per Buckingham Palace: da quando Meghan Markle e il Principe Harry se ne sono andati, la Famiglia Reale deve fronteggiare più grattacapi di prima. Se è vero, infatti, che Meghan faceva impensierire la Regina quando viveva ancora in Inghilterra, adesso si può dire che le cose siano addirittura peggiorate.

Il problema del momento si chiama Finding Freedom ed è la biografia di Meghan e Harry, che si propone come un vero e proprio diario segreto del loro periodo a Corte: si tratta di un memoir dettagliato, scritto con l’approvazione di Meghan e Harry dai giornalisti Omid Scobie e Catherine Durand.

Proprio per la sua accuratezza starebbe facendo infuriare di nuovo la Regina, che sarebbe venuta a conoscenza di alcuni stralci del libro. Questi ultimi regalerebbero al pubblico una panoramica completa dei comportamenti rigidi e anche fin troppo distaccati della Sovrana, ma non solo.

Rivelerebbero anche dei retroscena inediti sulle tensioni con William e Kate e svelerebbero un dettaglio veramente importante, che cambia completamente il modo di vedere la cosiddetta Megxit: a scegliere e a pressare per il “divorzio” dalla Famiglia Reale sarebbe stato Harry.

Come rivelato dai quotidiani inglesi Sun e Mirror, una parte della biografia sarà destinata proprio a mettere in chiaro il ruolo non trainante di Meghan nella fuga dal Palazzo Reale. Così, infatti, avrebbe dichiarato un addetto alla pubblicazione:

Harry ha preso questa decisione perché voleva muoversi in una direzione precisa. Meghan ha sostenuto la decisione del marito, ma gli ha sempre chiesto se era davvero quello che voleva. Di fatto, lo era perché per via dei comportamenti della Regina e della Famiglia Reale intera, Harry era infelice. Era infelice da troppo tempo.

Ma non solo: sempre lo stesso addetto alla pubblicazione sentito dal Sun e dal Mirror avrebbe dichiarato che:

La biografia è il primo ritratto onesto di ciò che è successo a Meghan e Harry. Non vuole essere divisivo, ma onesto. E se si vuole essere onesti si devono mettere in chiaro tutti i ruoli giocati da ogni attore, da William e Kate a quelli che sostenevano di essere amici dei Sussex e li hanno, invece, lasciati soli. Sarà trasparente anche per ciò che riguarda gli atteggiamenti della Regina Elisabetta e del Principe Carlo, diversi da quello che si è potuto vedere.

Proprio questo starebbe facendo arrabbiare parecchio la Regina, che ha sempre sostenuto, invece, di aver appoggiato il nipote in ogni occasione. Prima, però, che la Famiglia Reale possa effettivamente fare delle mosse per tirare (ancora) le orecchie alla coppia, bisogna attendere l’uscita ufficiale del libro, prevista per l’11 agosto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle e Harry deludono la Regina con la biografia sui segreti ...