Meghan e Harry deludono la Regina: il battesimo di Lilibet non sarà a Windsor

Meghan Marklee Harry deludono la Regina e scelgono di non tornare a Londra per il battesimo di Lilibet Diana

Meghan e Harry deludono la Regina: il battesimo di Lilibet non sarà a Windsor. La cerimonia, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe dovuta avvenire a Londra, ma i Sussex avrebbero cambiato idea, causando un grande dispiacere alla Sovrana.

Lilibet dunque, chiamata così in onore della Regina, non verrà battezzata a Windsor, ma durante un evento privato negli Stati Uniti. Un scelta che la coppia avrebbe preso dopo un dialogo con la Sovrana in cui avrebbero appreso la sua scelta di non prendere parte ufficialmente al battesimo perché non connesso direttamente a questioni reali.

“Sembra ormai certo che il battesimo della piccola si terrà nello stato natale di Meghan Markle, con la stessa riservatezza ma senza le polemiche che hanno caratterizzato il battesimo di Archie – ha raccontato Richard Fitzwilliam all’Express -. I Sussex vogliono fare le cose a modo proprio”. A pesare sulla scelta di Harry e dell’ex attrice sarebbero stati gli attriti dell’ultimo periodo con la famiglia reale. Dopo l’intervista rilasciata a Oprah Winfrey e le parole del secondogenito di Diana contro Carlo, la situazione è precipitata sempre di più.

A destare preoccupazione nella Regina sarebbe soprattutto la scelta di Harry di scrivere una autobiografia in cui racconterà, senza sconti, la sua vita a Corte. Il libro – per cui avrebbe chiesto l’aiuto di Eugenia di York – sta spaventando la famiglia reale, tanto che la Sovrana avrebbe già indetto una riunione d’emergenza a Balmoral con Kate Middleton e William.

Il battesimo di Lilibet avrebbe potuto riunire la famiglia, ma non sarà così. L’evento si terrà a porte chiuse negli Stati Uniti alla presenza di pochi amici e parenti. Non ci saranno, probabilmente, foto ufficiali, come era accaduto invece con Archie. La decisione dei Sussex crea una nuova distanza con la Royal Family, eludendo i tentativi di una riconciliazione che, almeno per ora, sembra fallita. La coppia nei prossimi mesi avrà molto da fare: i contratti milionari con Spotify e Netflix infatti sono in scadenza e sia Meghan che Harry devono rispettarli. I Sussex avrebbero già assunto nuovo personale per avere un aiuto e Harry starebbe programmando un viaggio a Londra per girare il suo documentario.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan e Harry deludono la Regina: il battesimo di Lilibet non sarà a...