Meghan Markle, così Harry convinse Carlo ad accompagnarla all’altare

Harry svela il retroscena delle nozze con Meghan Markle, raccontando un dettaglio su Carlo che nessuno conosce

Meghan Markle e Harry sono sposi ormai da diversi mesi, ma solo ora spuntano alcuni dettagli (segretissimi) delle nozze.

Come quello che riguarda Carlo e la decisione di accompagnare Meghan all’altare. Come tutti ben sanno pochi giorni prima del Royal Wedding i duchi di Sussex hanno dovuto affrontare uno scandalo che ha messo a dura prova i nervi della Regina Elisabetta, ma soprattutto della star americana. Suo padre Thomas infatti ha tradito la fiducia della figlia, vendendo alcune foto ai giornali e finendo in ospedale per un attacco di cuore dopo essere stato scoperto dalla famiglia reale.

Quando Meghan ha scoperto che il padre non l’avrebbe accompagna all’altare nel suo giorno più bello è scoppiata a piangere e, come rivelano fonti vicine alla coppia, era letteralmente “disperata”. In quelle ore difficili (in cui Harry ha anche telefonato a Thomas Markle), si è ipotizzato che a scortarla sino al futuro marito sarebbe stata la madre Doria Ragland, ma alla fine, a sorpresa, nella navata della cappella di St George è spuntato un Carlo sorridente ed emozionato, che ha preso a braccetto la nuora.

A chiedere all’ex marito di Diana di fare questo gesto è stato proprio Harry, come ha raccontato nel documentario dedicato ai 70 anni di Carlo, intitolato Prince, Son and Heir: Charles at 70. “Il giorno che ho chiesto a mio padre se avesse voluto accompagnarla lui all’altare mi ha subito risposto ‘Certo, farò tutto quello di cui Meghan ha bisogno. Sono qua per supportarti'” ha svelato, spiegando di aver apprezzato molto il gesto del genitore.

D’altronde non è stato mai un mistero che Meghan e Carlo abbiano un bel rapporto. Il Principe di Galles apprezza il carattere deciso della nuora, mentre lei ha trovato nel padre di Harry un sostegno nei momenti più difficili. Sempre pacato e mai incline alle tragedie, negli anni Carlo si è trasformato in un punto di riferimento sempre più importante per i suoi figli, soprattutto dopo la morte improvvisa di Diana.

Non a caso Harry, il giorno delle nozze con Meghan, si è avvicinato al padre sussurrandogli “Grazie papà!” e poco dopo, nel corso del ricevimento offerto da The Queen, ha tenuto un discorso in cui elogiava il padre, ringraziandolo per essere stato un ottimo esempio per lui e per William. Anche Charlotte e George, i figli di Kate Middleton, sembrano adorarlo, tanto che lo chiamano “Nonno Galles”.

Meghan Markle, così Harry convinse Carlo ad accompagnarla all’...