Meghan Markle, il gesto generoso tenuto segreto

Meghan e Harry, dopo l'intervista con Oprah Winfrey, stanno ricevendo numerosi attacchi. Ma qualcuno ha voluto ricordare un gesto della Markle per sottolinearne la generosità

Gli effetti dell’intervista rilasciata da Meghan Markle e il Principe Harry a Oprah Winfrey, anche dopo settimane, si fanno ancora sentire. Le parole pronunciate dai Sussex continuano a far discutere e, mentre si cerca di capire quanto di vero ci sia nelle dichiarazione dei due, in molti si sono schierati difendendo loro o la Famiglia Reale.

Ciò che di certo ha fatto più clamore, sono state le accuse di razzismo rivolte dalla coppia a Buckingham Palace. La Markle ha infatti riferito che a Corte c’era grande preoccupazione durante la sua gravidanza su quanto scura sarebbe stata alla nascita la pelle del piccolo Archie, specificando, però, che a fare tali insinuazioni non erano stati né il Principe Filippo né la Regina Elisabetta. Parole forti che, pur mettendo a riparo la Sovrana, hanno scatenato un vero e proprio terremoto.

Parte della stampa si è così mobilitata per cercare prove a sostegno delle dichiarazioni di Meghan e Harry o per smentirle categoricamente. Tra chi ha dimostrato di crederle anche importanti personalità, come Michelle Obama e la star internazionale Beyoncè. Ma al fianco della Duchessa si sono schierati anche alcuni di coloro che, con la sua attività a Londra quando faceva parte dei membri senior della Famiglia Reale, ha aiutato.

In particolare, un ente di beneficenza che lavora per contrastare il razzismo e la povertà a Nottingham, ha voluto portare alla luce un gesto della Duchessa rimasto a lungo nascosto e che mette in risalto la sua generosità e la sua bontà.  Il direttore Sajid Mohammad ha affermato che Meghan ha effettuato una grande donazione, rimasta segreta per timore che la sua reputazione, fortemente messa in discussione dalla stampa, potesse influire negativamente sul nome dell’associazione.

Dopo l’intervista con Oprah, tuttavia, Mohammad ha deciso di rivelare quanto accaduto. A spingerlo, proprio le dichiarazioni sul razzismo, che lui fortemente combatte con l’ente di beneficenza in questione. Non poteva, quindi, proprio rimanere in silenzio di fronte alle parole della Markle, alla quale ha voluto così dimostrare solidarietà. Il suo obiettivo è, inoltre, quello di far riconoscere alle persone quante opere di beneficenza hanno fatto Harry e Meghan mentre si trovavano in Inghilterra.

Mohammad ha inoltre ricordato il momento in cui la donazione è stata annunciata con una semplice e-mail. Ha sottolineato, in particolare, l’estrema gentilezza delle parole di Meghan Markle e la sua generosità e come tutto ciò ha positivamente colpito e commosso non solo lui, ma tutti i suoi collaboratori.

Testimonianza importante, quindi, in favore di Meghan. La Markle e il Principe Harry, che sono in attesa della loro secondogenita, dopo l’intervista, stanno infatti ricevendo numerosi attacchi. È innegabile però che, proprio come William e Kate, i due si siano spesi per il bene del loro Paese. Altri rappresentanti di enti di beneficenza ricorderanno i gesti dei Duchi di Sussex?

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, il gesto generoso tenuto segreto