Meghan Markle, è iniziata la scalata sociale. Kate Middleton trema

A pochi giorni dal matrimonio, Meghan Markle sta diventando sempre più potente a Corte. Ha incantato Carlo e Camilla e ruba gli stilisti a Kate Middleton

Meghan Markle sta rapidamente conquistando il cuore dei suoi nuovi sudditi, sta diventando sempre più potente (a Corte ed economicamente) e soprattutto sta rubando la scena a Kate Middleton, bisogna ammetterlo, con stile.

Ecco come ci è riuscita a pochi giorni dalle nozze.

Prima mossa: insinuarsi bene nella famiglia di lui, alias il Principe Harry.

In questo Meghan è stata una campionessa. Lei straniera, ha dovuto lasciare le sue radici in America, la sua casa a Los Angeles per trasferirsi a Londra, ha rinunciato al suo lavoro di attrice (di certo non paragonabile a Grace Kelly quando tagliò i ponti con Hollywood per il Principe Ranieri), alle sue abitudini, al suo blog salutista e in parte ai suoi amici. Perciò Harry e i suoi hanno fatto di tutto per farla sentire a proprio agio.

A tutto questo si aggiunge la famiglia disastrata, per non dire disastrosa, su cui Meghan non può contare. Perfino il padre all’ultimo a dato forfait e non si è presentato al matrimonio. A questo punto chi poteva accompagnare la Markle all’altare? Non certo l’impresentabile fratello che rosica sulle fortune della sorella e ha pure scritto un’imbarazzante lettera a Harry pregandolo di non sposarla. Ecco allora intervenire il Principe Carlo che si è dimostrato anche un perfetto chaperon anche per la mamma di lei, Doria Radlan. L’ha addirittura presa per mano per farla sentire a proprio agio. Una manifestazione d’affetto fuori dal comune per il padre di Harry, che è rimasto incantato da Meghan.

Seconda mossa: i simboli del potere

Prima del matrimonio Meghan ha sfoggiato look molto minimal, dai colori scuri, preferendo i pantaloni ai vestiti, gioielli semplici e mai particolarmente preziosi. Per la sua prima uscita da Duchessa del Sussex invece ha scelto una tonalità chiara, in linea con lo stile delle Lady di Corte, ha rubato il marchio, Goat, a Kate Middleton, si è raccolta i capelli. E soprattutto ha sfoggiato un bracciale di diamanti, molto simile a un modello di Cartier da 18mila sterline. Se questo non è un simbolo del suo nuovo status? Si sa, i diamanti sono i migliori amici delle donne. E con grande probabilità Harry ha voluto legare a sé ancora più stretto il cuore della sua Duchessa con un dono prezioso come quello.

Altro elemento interessante, per la prima volta durante un evento Meghan ha abbandonato il fianco del suo amato Principe, impegnato in un discorso. Lei è rimasta accanto a Camilla e non riusciva a smettere di ridere mentre un’ape tormentava il suo sposo.

Terza mossa: conquistare la politica

Su questo punto Meghan deve lavorare ancora un po’. Però ha le idee chiare, almeno stando a quanto racconta una sua amica al Daily Mail. Lady Markle voleva diventare Presidente degli Stati Uniti. La fonte chiarisce che se non avesse sfondato nel mondo dello spettacolo, si sarebbe data alla politica. Il suo matrimonio con Harry può essere un buon trampolino di lancio. Anche se pare essersi subito inimicata Donald Trump a causa di alcuni commenti feroci nei suoi confronti. Avrebbe detto che la sua presidenza l’ha incoraggiata a lasciare il Paese.

A parte qualche errore di diplomazia, la Duchessa del Sussex sa cosa fare e questo mette in pericolo il ruolo primario di Kate Middleton all’interno della Monarchia inglese. Sembra però che l’unica a non essersi fatta intenerire dall’americana sia stata la Regina Elisabetta che mal sopporta la famiglia Markle e certo non avrà perdonato alla nipote acquisita l’accavallamento di gambe durante la cerimonia nuziale. Kate per il momento è salva. E durante i mesi di maternità avrà modo di affilare le unghie e mantenere saldo il suo titolo di prima influencer dei reali.

Meghan Markle, è iniziata la scalata sociale. Kate Middleton tre...