Meghan Markle e Harry rifiutano l’invito della Regina: la verità in un nuovo libro

Meghan Markle e Harry non tornano in Inghilterra per Natale. La frattura con William è insanabile: la verità emerge in un nuovo libro-scandalo

Meghan Markle e Harry ignorano l’invito di Natale della Regina. Già lo scorso anno non parteciparono al tradizionale pranzo a Sandringham, offerto da Sua Maestà. Ma ora pare che questa volta c’entri William, almeno stando alle indiscrezioni di un nuovo libro scottante.

Pare infatti che il Duca di Cambridge abbia cercato in tutti i modi di impedire il matrimonio di Harry con Meghan Markle, addirittura facendo intervenire lo zio, il Conte Spencer, fratello di Diana. Queste nuove indiscrezioni, ammesso che siano fondate, non fanno che accrescere l’attrito tra i due fratelli.

Per questo, come sottolineato dall’esperta di questioni di Corte, Katie Nicholl, i Sussex non si muoveranno dalla loro splendida dimora di Montecito per raggiungere Elisabetta e gli altri membri della Famiglia Reale a Natale. “Nessuno è preparato a trascorrere il Natale tutti insieme in un clima disteso”. Dalla loro Harry e Meghan potranno salvare le apparenze, giustificando la loro assenza come dovuta all’impossibilità di fare viaggi a causa della pandemia.

Il nuovo libro-rivelazione è stato scritto da Robert Lacey, esperto della Famiglia Reale e consulente della fiction The Crown. In esso si legge come il matrimonio di Harry e Meghan fosse già in crisi prima della Megxit, al punto che la Regina suggerì alla coppia di trasferirsi per qualche tempo in Africa. Negli ultimi due anni la vita di Harry è “scivolata nel caos totale“, così scrive l’autore. E questa situazione sarebbe stata confermata dal secondogenito di Carlo quando ammise di essere stato vicino a un esaurimento: “Non sapevo cosa mi stesse succedendo”, dichiarò una volta Harry.

La fragilità del Principe ha origine dal trauma della morte precoce di sua madre, Lady Diana. Il suo disagio era evidente alla famiglia e William gli consigliò di andare in terapia, cosa che Harry fece. Anche la sua ex ragazza, Cressida Bonas era arrivata a pensare che fosse un ragazzo ossessionato da se stesso. Soprattutto aveva dimostrato, avrebbe riferito la Bonas, una psicosi nei confronti dei media. Si lamentava della continua presenza dei paparazzi, anche quando questi non c’erano.

Nel 2016 ha incontrato Meghan Markle e, secondo Lacey, avrebbe già dovuto accorgersi che l’attrice presentava delle stranezze e dei tratti originali che in qualche modo la rendevano simile a Diana. Non era certo una conformista, ma una ragazza abituata a combattere per quello in cui credeva.

Quando Harry presentò Meghan a Elisabetta e suo padre Carlo, ottenne la loro approvazione. Il vero problema pare sia stato proprio William. Il Duca di Cambridge era preoccupato del fatto che Harry corresse troppo con la Markle e quando cominciò a parlare di matrimonio, William tentò di frenarlo. “Mi sembra che tu ti stia muovendo troppo in fretta, sei sicuro?”, avrebbe detto Will al fratello minore, secondo quanto riporta un amico del Principe. Il Duca di Cambridge non si capacitava di come Harry potesse convolare a nozze con una persona semi-sconosciuta.

Dal canto suo, Kate Middleton pare non essersi opposta a queste nozze. Anzi, Lacey sostiene che lei e Meghan all’inizio andavano d’accordo. Certo, non sarebbero mai diventate amiche intime, perché troppo diverse, ma si rispettavano reciprocamente e si sostenevano trovandosi a condividere la stessa situazione di borghesi a Buckingham Palace.

Harry andò su tutte le furie per l’intromissione di William e si chiese se ancora una volta il fratello anteponesse la sua felicità per il bene della Monarchia. Quindi Harry si rifiutò di dargli ascolto e procedette per la sua strada. A quel punto, il primogenito di Carlo chiese l’intervento dello zio Charles Spencer che dopo la morte di Diana era diventato come un padrino per i due ragazzi. L’intromissione del Conte fece esplodere la rabbia di Harry che non biasimò lo zio ma rimase profondamente deluso dal comportamento del fratello, al punto da allontanarsi sempre più da lui.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963