Meghan Markle e Harry in video parlano di politica e scoppia il caso

Meghan Markle e Harry rompono il protocollo e parlano di politica nel video-messaggio per Time 100. Nuovo affronto alla Regina e monta la polemica

Meghan Markle e Harry sono riapparsi in video e hanno pronunciato un discorso sulle elezioni presidenziali in America, nonostante la rigorosa neutralità politica che i membri della Famiglia Reale inglese devono mantenere.

Questa volta i Sussex l’hanno combinata grossa, contravvenendo a una delle regole fondamentali cui tutti a Corte devono sottostare: rimanere assolutamente neutri nelle questioni politiche. Il protocollo vieta alla Famiglia Reale di esprimere le proprie opinioni politiche in pubblico. Il comportamento avventato di Harry e Meghan rischia di creare una vera e proprio crisi diplomatica con gli Usa.

Non si tratta in questo caso di un semplice strappo alle convenzioni e tradizioni, come quando si prendevano per mano in pubblico o Lady Markle sfoggiava lo smalto colorato. Qui la faccenda è ben più complessa e rischia di mettere in imbarazzo la Regina Elisabetta con la Casa Bianca. Oltre al fatto di aver già suscitato un’ondata di nuove polemiche nei confronti della coppia.

Infatti, il messaggio di Harry e Meghan, che incoraggiano gli americani a votare definendo queste elezioni le più importanti degli ultimi tempi, sembra proprio una critica nei confronti di Donald Trump. Tra l’altro da qualche tempo si vocifera che Lady Markle miri proprio alla Casa Bianca.

Il discorso dei Sussex, probabilmente registrato nel giardino della loro casa californiana, fa parte del video messaggio per Time 100, Harry e Meghan sono stati infatti inseriti tra le 100 persone più influenti del 2020 dal Time. La coppia è ripresa seduta su una panchina di legno. Lady Markle sfoggia uno dei suoi look dimessi, cui ci ha abituato da quando è tornata negli Stati Uniti: camicia marrone, pantaloni neri a sigaretta e décolletée nere. I capelli ormai lunghissimi le ricadono ben oltre le spalle. Finalmente Meg può accavallare le gambe come le pare e piace e difatti lo fa, intrecciando le mani sulle ginocchia.

Harry in completo grigio senza cravatta, sfoggia il ultimo taglio di capelli fin troppo corto ai lati. Pochi sorrisi, forse un po’ d’imbarazzo, specialmente da parte del Principe.

Durante il discorso Harry ha specificato che lui non è idoneo a votare il prossimo 3 novembre, sottolineando anche che non ha mai votato in tutta la sua vita, perché alla Famiglia Reale è richiesta la totale neutralità politica. Ma il fatto che in qualche modo i Sussex abbiano voluto fare un discorso politico non è piaciuto a molti telespettatori e molti sono stati i giudizi negativi nei confronti della coppia.

In molti si sono lamentati sui social: “Perché un Principe britannico e sua moglie sono coinvolti in un’elezione negli Stati Uniti? Cosa c’entrano? Non abbiamo combattuto una guerra per porre fine alle interferenze della monarchia britannica?”. “Perché un principe del Regno Unito incoraggerebbe i cittadini statunitensi a votare alle loro elezioni? Come può essere consentito”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle e Harry in video parlano di politica e scoppia il caso