Meghan Markle: la decisione (definitiva) sul padre e il Royal baby

Meghan Markle non ne può più delle accuse di suo padre Thomas, per questo ha preso una decisione drastica

Meghan Markle ha deciso: suo padre non conoscerà mai il Royal Baby. La duchessa di Sussex il prossimo aprile darà alla luce il suo primogenito, che verrà tenuto a debita distanza dal nonno materno.

Il motivo è presto detto: Meghan non ne può più degli attacchi e delle bugie di Thomas Markle, per questo avrebbe deciso di tagliarlo definitivamente fuori dalla sua vita. A spingerla a prendere questa drastica decisione – svelano fonti di Palazzo – sarebbe stato l’ennesimo tradimento di suo padre che ha scelto di vendere alla stampa una lettera scritta dalla Markle in cui lo implorava di smettere di attaccarla pubblicamente.

Meghan infatti teme che se Thomas si avvicinerà a suo figlio, potrebbe svelare segreti e dettagli riguardo il Royal Baby, mettendolo in pericolo e facendolo soffrire come ha fatto con lei. Harry e Meghan sono sempre stati uniti nella volontà di proteggere ad ogni costo il primogenito e Thomas Markle rappresenta senza dubbio una minaccia per la loro serenità.

A svelarlo è stata proprio la lettera scritta da Meghan a mano e indirizzata a quel padre che non aveva potuto accompagnarla all’altare il giorno del suo matrimonio con Harry. Nella missiva, inviata ad agosto, la duchessa di Sussex accusava l’uomo di averle spezzato il cuore, di aver tradito la fiducia di suo marito e di averla fatta soffrire appoggiando la sorellastra Samantha.

“L’unica cosa che mi aiuta a dormire la notte è sapere che una bugia non può vivere per sempre – aveva scritto Meghan nelle ultime righe della lettera -. Ti credevo, mi fidavo di te e ti ho sempre detto che ti amavo […] dichiari che non hai modo di contattarmi, ma il mio numero di cellulare è sempre rimasto lo stesso. Questo lo sai. Nessun messaggio, nessuna chiamata persa, nessun tuo contatto, solo interviste internazionali per cui vieni pagato per dire cose dannose e offensive che non sono vere”.

Meghan Markle: la decisione (definitiva) sul padre e il Royal bab...