Meghan Markle, cosa l’aspetta in tribunale

Si preannuncia un 2021 movimentato per Meghan Markle e il Principe Harry: cosa li attende nella battaglia legale contro i tabloid inglesi

Il 2021 inizia in modo non proprio sereno per Meghan Markle e il Principe Harry, ancora alle prese con la strenua battaglia legale intentata contro i tabloid inglesi. Il Duca e la Duchessa di Sussex dal 2019 hanno deciso di passare al contrattacco sguinzagliando un team di avvocati per rivendicare il diritto alla propria privacy. La stessa Meghan ha parlato più volte di vero e proprio bullismo mediatico nei suoi confronti, non solo per le continue illazioni dei tabloid editi dalla Associated Newspapers – il Daily Mail e il Mail On Sunday – ma anche per la diffusione di materiale privato, che tale avrebbe dovuto restare.

La Duchessa di Sussex ha citato in giudizio l’editore inglese per aver violato la sua privacy, diffondendo a sua insaputa in alcuni articoli del 2019 brani tratti da una lettera privata scritta al padre, Thomas Markle. Lettere che sarebbero state fornite alla Associated Newspapers in via del tutto confidenziale, scritte nell’agosto del 2018 pochi mesi dopo il royal wedding con il Principe Harry.

L’inizio del processo era stato fissato provvisoriamente per l’11 gennaio, ma nell’ottobre 2020 gli avvocati di Lady Markle erano riusciti a rimandare per l’ennesima volta l’appuntamento al cospetto dell’Alta Corte. A quanto pare il team legale ha ottenuto un ulteriore rinvio per l’autunno di quest’anno, fornendo ai giudici un “motivo riservato” che dimostrerebbe che la difesa della Associated Newspapers non regge e che non ha alcuna prospettiva di successo.

Se i giudici dovessero accogliere positivamente l’appello del team legale della Markle, sarebbe davvero un bel colpo per la Duchessa di Sussex. Il caso verrebbe chiuso seduta stante annullando completamente qualsiasi possibilità di un processo completo. Campeggia un enorme punto interrogativo su ciò che accadrà ma intanto la reale consorte non dovrà testimoniare in tribunale questo mese. La Associated Newspapers, nel frattempo, continua a sostenere che sia stata la stessa Meghan a far trapelare alla stampa i dettagli della lettera, ma non solo. La lettera incriminata non sarebbe affatto privata, come sostengono i Reali, ma una bozza ufficiale prodotta dalla Duchessa di Sussex insieme al team di comunicazione di Kensington Palace.

Si prospetta un 2021 ad alta tensione per la coppia Reale, ma del resto il Duca e la Duchessa di Sussex non si tirano mai indietro quando si tratta di difendere la privacy della propria famiglia. Complice, forse, il bel caratterino di Meghan che – a detta della biografa reale – spaventerebbe il Principe Harry al punto da “piegarlo” alla sua volontà.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, cosa l’aspetta in tribunale