Meghan firma un contratto dopo l’addio alla Regina: Kate aveva ragione

Dopo l'annuncio della separazione dalla Corona, Meghan Markle ha firmato un accordo di lavoro con la Disney

Dopo l’annuncio di qualche giorno fa, i Duchi di Sussex fanno ancora discutere: Meghan Markle ha firmato un contratto con la Disney, iniziando di fatto a lavorare e rendendo ancor più ufficiale l’allontanamento dalla Famiglia Reale.

Stando a quanto riportato dal Times, Meghan avrebbe deciso di “vendere” per un anno intero la sua voce al colosso dell’intrattenimento. Il motivo di base sarebbe benefico: tutto ciò sta avvenendo in cambio una donazione a Elephants Without Borders un’organizzazione che aiuta a rintracciare e proteggere gli animali dal bracconaggio.

Tuttavia, questo contratto sembra dare conferma ai sospetti della cognata Kate Middleton, diffidente da sempre nei confronti di Meghan e del tutto certa, sin dall’inizio, che lei non avesse mai del tutto rinunciato alla sua carriera nel mondo dello spettacolo.

Sì, perché pare che la prima sessione di registrazione della voce della Markle sia avvenuta prima che lei partisse per il Canada e dunque prima che lei e Harry rinunciassero al loro status di membri “senior” della Royal Family.

Anche se l’informazione è stata rilasciata solo dopo che la coppia ha annunciato la separazione dalla Corona, la notizia dell’accordo suggerisce che Meghan Markle avesse già intenzione di tornare a Hollywood per diventare “finanziariamente indipendente“: lei e il principe Harry potrebbero usare il loro status di celebrità per promuoversi

Meghan e Harry hanno scioccato l’opinione pubblica con l’annuncio della rinuncia al loro ruolo ufficiale all’interno della Royal Family, tramite il loro profilo Instagram ufficiale. La Regina Elisabetta adesso ha intenzione di aiutare la coppia a trovare una “soluzione praticabile” per i loro ruoli futuri.

Meghan Markle del resto è volata immediatamente in Canada, a poche ore dall’annuncio del divorzio dalla Corona, lasciando suo marito Harry solo ad affrontare la difficile situazione scatenata dalla loro scelta.

Come riporta il Daily Mail, i Duchi del Sussex avevano già programmato di fermarsi in Inghilterra il tempo sufficiente a dare l’annuncio. La Duchessa aveva intenzione di ricongiungersi al piccolo Archie, rimasto in Canada sotto la supervisione della tata e di Jessica Mulroney, migliore amica di Meghan.

Sicuramente non tira una buona aria a Palazzo: dopo il compleanno di Kate, e la freddezza dei rapporti tra i cognati, sembra non esserci un clima di armonia neanche con gli altri membri della famiglia. Come ha rivelato il Times, anche Carlo sarebbe furioso e avrebbe minacciato di tagliare i fondi alla nuora e al figlio.

I Sussex, annunciando la volontà di rendersi indipendenti anche finanziariamente, dovrebbero utilizzare dei fondi versati da Carlo alla coppia come appannaggio reale. Si tratta di milioni di sterline l’anno che sia il principe del Galles che William avrebbero minacciato di non pagare.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan firma un contratto dopo l’addio alla Regina: Kate aveva ...