Meghan Markle, la Regina Elisabetta preoccupata per il baby shower da 384mila sterline

Fa discutere il baby shower organizzato da Meghan Markle a New York. Cinque giorni di spese folli, ora al centro della critica

Ancora polemiche sulla figura di Meghan Markle. Il suo baby shower newyorkese sarebbe costato 440mila euro circa, scatenando le ire dei tabloid.

Meghan Markle ha ormai compreso come la vita di corte non sia affatto facile. Uno degli elementi più difficili da gestire è senza dubbio la costante pressione operata dai tabloid. Questi si sono scagliati tremendamente contro la moglie del principe Harry, criticata per il suo ricco baby shower. L’ex attrice è volata a New York, dov’è rimasta per cinque giorni, così da poter festeggiare insieme con le sue amiche la futura nascita di suo figlio (o figlia). Un tipo di festa tipicamente americana, che sta trovando sempre più spazio anche in Europa.

Sui giornali però ci si interroga sul costo e soprattutto su abbia pagato per tutto questo. Stando a quanto riportato dal Daily Mail, il baby shower di Meghan sarebbe costato ben 500mila dollari, ovvero circa 440mila euro. Metà della spesa complessiva sarebbe dovuto al jet privato, costato da solo 250mila dollari. Il party in sé sarebbe invece costato 150mila dollari, con Amal Clooney, Serena Williams, Abigal Spencer e Jessica Mulroney tra le invitate.

Una polemica rapidamente degenerata sul web, tra ammiratori e detrattori di Meghan Markle. Tutto ciò ha condotto Kensington Palace a operare una precisazione. Il baby shower non era una festa ufficiale, strettamente legata ai programmi della corona. Si è trattato di un festeggiamento privato, il che vuol dire che è stato finanziato privatamente. Non è però chiaro che l’ex attrice abbia sfruttato propri fondi o si sia trattato di un regalo di suo marito Harry.

Piers Morgan è tra i giornalisti che si sono scagliati maggiormente contro Meghan Markle in questi mesi. Anche stavolta ha avuto da ridire, sottolineando come la Regina abbia poco apprezzato questa festa in grande stile: “Ritiene che questo gesto sia un po’ come dar sfoggio eccessivo della propria ricchezza”. Morgan ha perfino paragonato Meghan a Maria Antonietta, regina di Francia nota per le sue spese folli.

Il Daily Mail intanto propone una versione sul conto saldato, indicando Serena Williams come l’autrice del pagamento della festa. Del volo invece si sarebbe occupata Amal Clooney. Occorre inoltre sottolineare come l’ex attrice avesse da parte un bel gruzzoletto prima del patrimonio, pari a circa 5 milioni di euro. È facile pensare dunque come abbia provveduto anche lei alla propria festa newyorkese.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, la Regina Elisabetta preoccupata per il baby shower da ...