Meghan Markle accusata dalla sorella e William ammette i contrasti a Palazzo

Meghan Markle sotto tiro: la sorellastra non la risparmia, mentre William avrebbe rivelato le tensioni a Corte. Coinvolta anche Kate Middleton

Meghan Markle è sotto tiro su due fronti. Da un lato la famiglia d’origine, dall’altro quella Reale.

La moglie di Harry ha avuto fin da subito problemi a gestire il padre Thomas, che neanche si è presentato al matrimonio, e la sorellastra Samantha. Lei ha voluto fare tutto da sola, rifiutando persino l’aiuto della Regina. Risultato? Un pasticcio che ancora non ha una soluzione.

Recentemente le cose sono andate peggiorando. Mr Markle infatti ha reso pubblica una lettera scritta da Meghan subito dopo le nozze, con l’evidente scopo di essere al centro dell’attenzione e guadagnare qualche centinaio di dollari. Nella missiva la moglie di Harry pregava il padre di smetterla di parlare con la stampa. E definiva la sorellastra come “qualcuno che conosceva a malapena” e che continuava a dire bugie. La donna infatti considerava la Duchessa del Sussex una arrampicatrice sociale, senza scrupoli.

Di fronte a una tale descrizione, la disperata Samantha, che è stata pure ospite di Barbara D’Urso, ha rilasciato l’ennesima intervista al Sun dove naturalmente sparla di Meghan e afferma che ci sono altre pagine maligne che il padre potrebbe dare alle stampe. A gettare ulteriore benzina sul fuoco, ci pensa il fratellastro di Lady Markle, Thomas Jr che dichiara che ormai i rapporti familiari sono inesorabilmente compromessi.

La povera Meghan è stressata e tra le amiche destano preoccupazioni le sue condizione di salute. Persino George e Amal Clooney, insieme ai Reali del Lussemburgo, sono intervenuti in sua difesa.

Ma per Lady Markle non è finita qui. Se prima Kensington Palace poteva essere un rifugio, da mesi le cose sono cambiate. Pare infatti che la faida tra lei e Kate Middleton non sia un’invenzione del gossip. Le tensioni esisterebbero davvero e William le avrebbe rivelate in un discorso risalente al 28 febbraio 2018. L’occasione era il Royal Foundation Forum. Era la prima volta che Kate, William, Meghan e Harry partecipavano insieme a un evento ufficiale della Corona.

I quattro erano sorridenti, a loro agio, ma alla domanda rivolta a William se ci fossero contrasti col fratello. Lui, ridendo, li ammise. E Harry ironicamente replicò: “Dissensi mentali“. Queste frasi sono considerate da alcuni esperti della Corona, la conferma delle tensioni poi scoppiate a ridosso del Royal Wedding quando Kate pianse per colpa di un’osservazione di Meghan. Dissapori che sono aumentati nei mesi e che hanno portato di nuovo la Duchessa di Cambridge a versare altre lacrime a causa della cognata.

Non tutti però concordano con questa interpretazione, sottolineando come in quell’occasione i Principi stessero semplicemente scherzando. Tanto che Harry, pur riconoscendo le diversità di carattere, ha sottolineato quanto fosse fruttuoso unire le forse per un obiettivo comune.

Meghan Markle accusata dalla sorella e William ammette i contrasti a&n...