Meghan Markle a Birkenhead: look regale e mani sul pancione

Meghan Markle osa coi colori e il cappotto rosso da oltre mille euro è splendido. Ma le mani sono sempre sul pancione e lei si sbilancia sulla data del parto

Meghan Markle e Harry si sono recati a Birkenhead, vicino a Liverpool, per la loro prima visita ufficiale del 2019. Da sola si è già mostrata in pubblico.

La Duchessa del Sussex sfoggia un look regale. È davvero splendida e come al solito non bada a spese. Indossa un cappotto rosso, del brand canadese Sentaler, da 1.216 euro circa, di cui ha sfoggiato la versione marrone a Sandringham. Lei osa abbinarlo a un abito viola, firmato Babaton by Aritizia, che costa “solo” 120 euro. Completano l’outfit delle décolletée con tacco stiletto, rosso fuoco, che naturalmente indossa senza calze.

L’accostamento audace ma assolutamente ben riuscito. Finalmente una mise degna di una Duchessa, anche se non perfettamente aderente al dress di code di Corte. Lo spacco sopra il ginocchio non rispetta il protocollo. Ma il dettaglio può essere perdonato.

Meghan è raggiante accanto a Harry e sono accolti da una folla festante. La loro agenda è fitta di impegni: assisteranno all’inaugurazione di una nuova statua nella Hamilton Square e visiteranno l’associazione Tomorrow’s Women Wirral, a sostegno delle donne locali.

Ancora una volta i Duchi del Sussex ne approfittano per dimostrare quanto sono innamorati e appena possono si abbracciano teneramente. Intanto, Meghan non riesce a togliere le mani dal pancione che cresce sempre più. Un tenero gesto ma che è stato giudicato sconveniente, perché continuamente ripetuto.

Ormai mancano solo tre mesi al parto che potrebbe essere gemellare. Pare che la Duchessa si sia sbilanciata sulla data del lieto evento che dovrebbe avvenire tra la fine di aprile e i primi di maggio.

Meghan Markle a Birkenhead: look regale e mani sul pancione