Meghan e Harry, il piano per rientrare a Londra: il battesimo di Lilibet

I Duchi di Sussex sarebbero pronti a rientrare a Londra e l'occasione perfetta coinciderebbe con il battesimo di Lilibet.

Questi primi sei mesi dell’anno non sono stati di certo privi di eventi per i Duchi di Sussex. Dopo l’intervista dello scandalo rilasciata a Oprah Winfrey, che ha minato ancor di più il rapporto tra Harry e la sua famiglia, la morte del Principe Filippo e le ulteriori parole negative spese nei confronti della Corona inglese, Meghan ha dato alla luce la loro secondogenita, Lilibet Diana.

La piccola, nata lo scorso 4 giugno, non è ancora stata inserita nella linea di successione presente sul sito ufficiale di Buckingham Palace, ma questo potrebbe avvenire in occasione del suo battesimo. Evento che, con grande sorpresa di tutti, avverrà con molta probabilità a Londra, davanti alla Regina Elisabetta.

I Duchi di Sussex, secondo l’esperto di reali Richard Eden, hanno infatti espresso il desiderio di volere una cerimonia a Windsor, proprio come avvenuto due anni fa con Archie. Le intenzioni sarebbero state annunciate da Harry stesso durante la sua ultima visita londinese, avvenuta qualche settimana fa in occasione dell’inaugurazione della statua della Principessa Diana. Naturalmente, i due reali potranno trasformare il desiderio in realtà solo se le circostanze lo permetteranno, anche se nell’aria c’è già profumo di una data: settembre. Secondo il Sun, infatti, l’intera famiglia vorrebbe tornare a Londra anche per rendere omaggio a Lady D, in occasione di un evento in memoria della defunta mamma di Harry. In questo modo, la coppia coglierebbe l’occasione per battezzare anche Lilibet.

Se ciò dovesse effettivamente accadere, sarebbe sicuramente una circostanza di svolta nei rapporti all’interno della Royal Family. Per Meghan si tratterebbe infatti del primo rientro in Regno Unito da quando lei e Harry hanno lasciato i loro ruoli ufficiali: l’ultima volta risale al 9 marzo 2020, in occasione del Commonwealth Day Service tenutosi all’Abbazia di Westminster. Da quel momento, sia per il Covid-19, sia per la gravidanza, la Duchessa di Sussex non ha più fatto ritorno nella patria di Sua Maestà.

Nel frattempo, Harry e Meghan si stanno riposando dal lavoro, così come si legge dal sito ufficiale dell’organizzazione fondata da loro. Il testo recita che, seppur i due coniugi siano in congedo parentale, Archewell continua il suo importante lavoro, portando avanti i vari progetti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan e Harry, il piano per rientrare a Londra: il battesimo di Lilib...