Meghan affronta i tabloid. Harry furioso: “Così ho perso mia madre”

La Duchessa di Sussex ha intrapreso azioni legali contro alcuni tabloid inglesi, Harry la difende

Harry e Meghan hanno intrapreso azioni legali contro alcuni tabloid inglesi.

Il motivo riguarderebbe una lettera privata della Duchessa di Sussex inviata al padre e poi resa pubblica dai media inglesi, una violazione della privacy che Harry ha deciso di non perdonare. In un comunicato, il principe Harry ha spiegato perché sua moglie è arrivata a compiere questo duro passo.

Mia moglie è diventata una delle ultime vittime di una stampa scandalistica britannica che conduce campagne contro individui senza pensare alle conseguenze: una campagna spietata che si è intensificata nell’ultimo anno, durante la sua gravidanza e mentre cresceva nostro figlio appena nato.

Un’implacabile propaganda che ha un costo amaro, secondo il Principe Harry, che si schiera in difesa della moglie Meghan. “Questo comportamento distrugge le persone, in parole povere si tratta di bullismo, che spaventa e mette a tacere le persone. Questo non è accettabile”.

In quanto figlio di Carlo e Lady Diana, Harry è ben consapevole della pressione esercitata dai giornali. “La mia paura più profonda è la storia che si ripete. Ho visto cosa succede quando qualcuno che amo è mercificato al punto da non essere più trattato o visto come una persona reale. Ho perso mia madre e ora guardo mia moglie cadere vittima delle stesse potenti forze”. Sua madre, Lady Diana, era continuamente tartassata dai paparazzi e dai media e il timore del principe Harry è più che fondato.

Meghan ha presentato un reclamo contro i giornali associati per l’uso improprio di informazioni private, la violazione del copyright e la violazione del Data Protection Act 2018. Il tabloid in questione è il Mail on Sunday.

Dal suo punto di vista, il Mail on Sunday ha sempre difeso la scelta di pubblicare la lettera di Meghan Markle, ancora disponibile sul sito del giornale del resto, ma non ha espresso alcun commento riguardo la causa legale. Negli ultimi anni, il tabloid ha spesso messo in risalto il cattivo rapporto tra Meghan e suo padre, Thomas Markle.

Oltre al giornale in sé, la Markle ha fatto causa anche all’editore, Associated Newspapers, a sua volta proprietario anche del più noto Daily Mail (uno dei tabloid più venduti in Inghilterra).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan affronta i tabloid. Harry furioso: “Così ho perso mia&nb...