Nozze Meghan Markle e Harry, i confetti arrivano da Sulmona

Harry e Meghan hanno scelto i classici confetti nuziali della Pelino di Sulmona. Gli stessi ordinati per Carlo e Diana e William e Kate

Harry  e Meghan Markle si sposano sabato prossimo, 19 maggio. Per festeggiare il loro matrimonio, la coppia ha scelto dei confetti italiani.

A comunicarlo è l’azienda produttrice Pelino di Sulmona che in una nota spiega: “È una tradizione per l’azienda che la lega alla Corona inglese ormai da tempo. Prima il matrimonio di Carlo e Diana e, poi, per William e Kate”. Finalmente Harry e Meghan hanno preso una decisione in linea con le usanze della Corona inglese. A parte George e Charlotte, i figli maggiori di William e Kate, non hanno voluto nemmeno paggetti e damigelle di sangue blu, preferendo i bambini dei loro amici.

Probabilmente, gli sposi sono rimasti stregati dalla bontà dei confetti, che come spiega l’azienda si tratta di: “Un Made in Italy eccellente che continua a far parlare di sé per come viene prodotto (niente farina, niente amido ma solo zucchero e mandorle di Avola, le migliori)”.

La ricetta della Pelino è leggendaria e risale al 1400. Originaria e originale, ripropone ancor oggi il sapore di un tempo. Per Harry e Meghan sono stati ordinati classici confetti nuziali e composizioni floreali. Sempre nel comunicato della azienda si legge: “Non possiamo che essere soddisfatti di poter celebrare con i nostri confetti l’ennesimo matrimonio reale – continuano dalla Pelino – Siamo abituati ad eventi importanti, soprattutto con la Corona inglese, ma per noi gli atti di stima sono sempre uno stimolo ed un atto di riconoscenza verso il nostro lavoro, quello, che portiamo avanti dal 1783 di padre in figlio”.

Chissà se la dolcezza dei confetti riuscirà a coprire l’amaro delle polemiche e degli scandali causati dal padre di Meghan, Thomas Markle.

confetti Sulmona

I confetti della Pelino di Sulmona – Fonte: Instagram

Nozze Meghan Markle e Harry, i confetti arrivano da Sulmona