Letizia pronta al 2021: da associata a presidentessa onoraria

Letizia di Spagna accetta la presidenza onoraria dell'Associazione a cui era affiliata quando era giornalista

L’agenda di Letizia di Spagna va delineandosi anche per gli impegni del prossimo anno. Attraverso un comunicato stampa ufficiale, la Casa Reale ha confermato che “il Capo dello Stato e la Regina consorte Letizia hanno accettato la presidenza onoraria dell’Associazione della stampa di Madrid”, che quest’anno ha celebrato il 125esimo anno dalla sua fondazione.

A causa dell’emergenza sanitaria mondiale, è stato rinviato ogni tipo di festeggiamento a riguardo ma Letizia ha già fatto sapere che ci sarà: la Regina Consorte è associata alla fondazione da quando ha iniziato la sua carriera professionale di giornalista, prima ancora di conoscere il suo amato Felipe.

Come in tanti ricordano, prima di diventare membro della famiglia Reale, Letizia ha avuto una brillante carriera nel mondo del giornalismo e nel 2001 è stata anche candidata al Premio Larra dell’Associazione, rivolto proprio ai giovani giornalisti.

Dopo appena 3 anni da quella candidatura, la Casa Reale aveva annunciato il fidanzamento del Principe Felipe con l’allora giornalista Letizia Ortiz.

Come si suol dire, da quel momento, di acqua sotto i ponti ne è passata e oggi Letizia ha ben altri impegni da rispettare. Recentemente infatti è stata protagonista di un viaggio in Honduras dallo scopo umanitario, e per la prima volta in questo anno funesto si è recata all’estero.

Il legame dei Reali con l’Associazione della Stampa di Madrid è evidente: lo stesso Re Felipe, nella cerimonia di qualche anno fa, nel 2012, lo ha ricordato:

Ho un legame speciale con questo premio perché ho sposato un Premio Larra

I più attenti ricordano anche un altro aneddoto, che intreccia la storia di Letizia e Felipe col giornalismo e l’Associazione: nel regalo di fidanzamento, insieme ad altri oggetti preziosi come i gemelli in oro bianco, c’era anche un’opera di Larra, definita un “gioiello letterario”, dal titolo “El doncel Don Enrique el Doliente”.

Non c’è ancora una data dell’evento ma l’Associazione della Stampa di Madrid ha fatto sapere che la speranza di realizzare una grande festa nei prossimi mesi del nuovo anno è ancora accesa, in attesa di accogliere finalmente Re Felipe e Letizia per la prima volta nei panni di presidenti onorari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia pronta al 2021: da associata a presidentessa onoraria