Letizia di Spagna prende le distanze dalla suocera Sofia: come sta crescendo le figlie

Madre attenta e protettiva, Letizia di Spagna starebbe educando in modo diverso le figlie rispetto alla suocera Sofia

Che Letizia di Spagna sia un’icona di stile, sempre impeccabile ed elegantissima, è un dato di fatto, così come sono certe le sue doti di pianificazione, che sono emerse proprio in questo ultimo periodo di isolamento sociale.

La Regina infatti ha mostrato il suo lato da perfetta organizzatrice, sia riguardo agli impegni reali del marito Felipe VI, ma soprattutto verso le figlie Leonor e Sofia.

Letizia ha ovviamente un peso importante nell’educazione della futura Regina di Spagna e della Infanta, tanto che degli esperti si sono interrogati sul suo ruolo di madre. La Ortiz infatti negli anni non è stata certo dispensata dalle critiche, soprattutto visto che, insieme a Felipe, ha cercato in tutti i modi di proteggere le figlie, evitandone la sovraesposizione mediatica.

Secondo l’esperta della Casa Reale Jaime Peñafiel, Letizia sarebbe “una madre eccessiva, che controlla troppo le figlie”. Per la giornalista la Ortiz dovrebbe insegnare a Leonor e Sofia a essere più naturali nelle apparizioni in pubblico e con la stampa, come gli altri eredi delle monarchie europee.

L’esperta di corte ha sottolineato come “La regina Sofia ha educato Felipe in un modo molto diverso”. Mentre Felipe in gioventù appariva da solo agli eventi pubblici, Leonor è sempre accompagnata dalla sorella, quasi come se fosse la sua ombra: Letizia ovviamente, come una madre qualsiasi, non vorrebbe distinzioni di trattamento tra le figlie.

Ma più crescono, più le differenze tra la Principessa e l’Infanta si fanno evidenti: prendendo le distanze dalle regole di corte (e dall’impostazione rigida della suocera) più di una volta Letizia ha forzato i protocolli, evitando che Sofia potesse sentirsi trascurata.

Il senso di protezione di Letizia per la figlia più piccola sarebbe evidente anche per Jose Gegundez, il fotografo che segue la famiglia Reale nelle apparizioni in pubblico. Per lui è evidente il legame tra madre e figlie, ma c’è un grande sostegno soprattutto nei confronti di Sofia: “Non vuole che si senta discriminata, il suo sguardo è sempre fisso su di lei. Sofia è sempre sullo sfondo, dal momento che non è l’erede, ma si sente sempre super protetta da sua madre, che è attenta a non lasciarla mai indietro”.

Anche per Cristian Salomoni, esperto di comunicazione non verbale, Letizia di Spagna “è sempre preoccupata per la cura delle sue figlie”. Secondo lui, durante gli eventi pubblici, tra la Ortiz e le Principesse ci sarebbero continuamente sguardi attenti e complici: “I suoi gesti sono amorevoli, anche quando devono ricordare come le ragazze devono comportarsi secondo il protocollo. C’è sempre un atteggiamento positivo in Letizia, come un occhiolino o un sorriso affettuoso”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna prende le distanze dalla suocera Sofia: come sta cre...