Letizia di Spagna sceglie ancora l’animalier e incanta Cuba

Letizia di Spagna stupisce all'Avana con un nuovo abito zebrato di Hugo Boss che contrasta con le scarpe di pitone rosso e la clutch fucsia

Letizia di Spagna con suo marito Felipe è partita per un viaggio di Stato di 4 giorni a Cuba.

La Sovrana è salita sull’aereo indossando una maxi giacca a scacchi di Uterque, abbinata a pantaloni a sigaretta e le sue amate décolletée nere di Prada che ha portato in più occasioni. Quando però è scesa all’Avana ha sorpreso tutti con uno spettacolare cambio di look.

Letizia ha infatti sfoggiato uno dei suoi cavalli di battaglia: l’abito animalier. Questa volta però si tratta di un nuovo vestito di Hugo Boss, uno chemisier a fantasia zebrata, dunque bianco-nero, molto simile a quello di Victoria Beckham indossato qualche giorno fa. La moglie di Felipe l’ha coordinato con un paio di scarpe di pitone rosso e una clutch fucsia, entrambi di Carolina Herrera. Un contrasto di colori azzardato che però è risultato vincente.

Letizia è scesa dall’aereo al braccio di suo marito. La coppia è apparsa sorridente e a proprio agio, subito accolti dal Ministro degli Esteri cubano, Bruno Rodriguez. Felipe e la sua consorte hanno lasciato a Madrid le figlie Leonor e Sofia, impegnate con la scuola.

Si tratta del primo viaggio ufficiale degli attuali Sovrani spagnoli a Cuba che festeggia i 500 anni della fondazione della sua capitale (istituita in realtà nel 1514). Letizia però era già stata sull’isola nel 1994, quando aveva 22 anni ed era una semplice studentessa che voleva conoscere i luoghi in cui era stato Ernest Hemingway, suo mito letterario.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna sceglie ancora l’animalier e incanta Cuba