Le piccole cose che ci procurano “micro orgasmi”…ogni giorno!

Eyeliner impeccabile, scendere dai tacchi... ecco i momenti di intenso piacere che proviamo tutti i giorni

“Chi si accontenta gode”, recita un famoso proverbio. E, in effetti, ogni giorno si possono provare brevi momenti di piacere intenso

Volete un esempio? Pensate fino a che punto vi sentite bene, piene di vita e in pace con il mondo quando siete in auto e arrivate a destinazione nel momento esatto in cui finisce la canzone che state ascoltando. O il senso di liberazione che provate quando, finalmente, riuscite a starnutire dopo averci inutilmente provato. Piccole cose, certo, ma che riescono a regalare una gioia indescrivibile.

Già dal risveglio, le occasioni di provare un “micro orgasmo” sono dietro l’angolo. Aprire il vasetto dello yogurt e vedere che la pellicola resta perfettamente pulita, oppure essere i primi ad affondare il cucchiaio in un nuovo vasetto di marmellata (o nutella) sono due modi per iniziare la giornata alla grande. Per non parlare dell’incredibile gioia e soddisfazione che si prova, una volta passati al makeup, quando riusciamo a disegnare una riga perfetta con l’eyeliner.

Avete poi presente quel bellissimo momento in cui avete appena comprato un nuovo oggetto, e finalmente vi dedicate con concentrazione e meticolosità a rimuovere la pellicola protettiva? O quando, furtivamente ma voluttuosamente, infilate tutta la mano in un sacco di riso o di legumi? E’ impossibile che non sentiate un brivido di piacere che vi corre lungo la schiena!

Ma è la sera a regalarci il momento di piacere più intenso quando, finalmente, possiamo permetterci di fare quello che per tutto il giorno abbiamo sognato ma non osato fare: togliere le scarpe. Riuscite a pensare a qualcosa di più liberatorio che scendere dai tacchi alti (sì, proprio quelli che in vetrina ci erano sembrati così desiderabili) e poggiare la pianta del piede sul pavimento? Una gioia impagabile che, per quanto sia stata impegnativa la giornata, ci fa dire con un sorriso che la vita è bella.

Le piccole cose che ci procurano “micro orgasmi”…ogn...