Lady Gaga in bikini: imperfetta e (finalmente) felice

Dopo anni di lotta alla bulimia, la cantante se ne frega dei chili in più e posta le foto del suo fisico burroso su Instagram. Molte le celeb fiere della loro taglia over 42

Lady Gaga ormai se ne frega. Se ne frega di chi la giudica rotondetta e reputa che non dovrebbe permettersi di indossare certe mise audaci,  con quei rotolini e quei chiletti in più. Se ne frega del modello di bellezza scheletrica universalmente ritenuto cool nel suo ambiente. Dopo anni di lotta contro l’anoressia e la bulimia, dopo essere passata attraverso varie fasi fisarmonica: un mese magrissima, l’altro gonfia, dopo aver incassato mille critiche sia nell’uno che nell’altro caso, ormai ha raggiunto un suo equilibrio e un peso che non sarà piuma, ma è il suo e ne va fiera. Merito forse anche del fidanzato Taylor Kinney, modello strafigo che l’ha scelta nonostante non sia Kate Moss e le ha fatto la proposta di matrimonio a febbraio.

E così Lady Gaga, forte della sicurezza acquisita, è arrivata a postare una foto in costume da bagno, sulla poppa di una barca, esibendo un fisico bello ma decisamente burroso, con quella pancetta che farebbe inorridire Victoria Beckham e Chiara Ferragni ma che invece la rende (chiedere ad almeno 10 uomini per credere) assolutamente sexy.

Ma Gaga non è la sola: molte le celeb che negli ultimi anni portano avanti un modello di bellezza diversa, più formosa e “sana”. Da Beyoncé a J-Lo fino a Kim Kardashian, tutte e tre famose per il loro ingombrante lato b, sono esempi di bellissime over size. Che qualcosa si stia muovendo, anzi allargando nello showbiz?

Fonte: DiLei

Lady Gaga in bikini: imperfetta e (finalmente) felice