Lady Diana scoppiò in lacrime quando presentò William al mondo

La principessa del Galles confessò al suo biografo di essere ancora fisicamente debilitata quando mostrò il primogenito ai fotografi

Mentre il mondo continua a chiedersi se Meghan ed Harry rispetteranno la tradizione, posando con il Royal Baby dopo la nascita, emergono particolari su come Lady Diana affrontò quel delicato momento.

La principessa del Galles, come prescrive la tradizione, posò con il piccolo William e il marito Carlo sulle scale dell’ospedale in cui aveva partorito. L’esperienza è stata raccontata dalla stessa Diana a Nigel Cawthorne, che ha realizzato il libro a lei dedicato “Call Me Diana”.

Parlando del suo debutto in pubblico con il piccolo William, la principessa spiegò: “Riuscivo appena a camminare. I punti di sutura mi stavano uccidendo. Fu un grande sforzo restare lì e sorridere, anche solo per qualche minuto”. Nonostante il dolore, Diana tenne fede al suo incarico, ma non poté fare a meno di lasciarsi andare ad un lungo pianto appena fu lontana dal pubblico.”Salii sull’auto che mi aspettava, e appena il veicolo ebbe voltato l’angolo e fui lontana dai giornalisti, scoppiai in lacrime” raccontò ancora Lady D.

Dichiarazioni che sorprendono non poco, soprattutto guardando gli scatti in cui la principessa mostrò orgogliosa il suo William al mondo. Impeccabile nel suo abito verde a pois, Diana nascondeva perfettamente stanchezza e fastidi, sorridendo in modo naturale ai fotografi e salutando le centinaia di persone accorse alla clinica per omaggiarla.

Qualche anno dopo, nel 1984, la principessa tenne nuovamente fede al suo impegno dopo aver dato alla luce il piccolo Harry. Anche in quell’occasione, questa volta fasciata in un iconico abito rosso, Diana si concesse a pubblico e fotografi per qualche scatto appena uscita dalla clinica.

Una tradizione che ha rispettato in pieno anche Kate Middleton. La Duchessa di Cambridge ha presentato al mondo George, Charlotte e Louis sulle scale del St. Mary’s Hospital di Londra, posando per i fotografi a poche ore dal parto in tutti e tre i casi. Non sappiamo se anche lei, come Diana, fosse fisicamente debilitata, ma a giudicare dalla cera perfetta sfoggiata in pubblico risulterebbe davvero difficile crederlo.

Meghan Markle, invece, sembra intenzionata a non rispettare le regole. Secondo quanto riportato dalla stampa inglese non poserà con il Royal Baby poco dopo la sua nascita. Una vera e propria delusione per i fan della famiglia reale che attendevano con ansia questo momento.

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lady Diana scoppiò in lacrime quando presentò William al mondo