Lady Diana, l’inquietante profezia di Grace Kelly

Il primo incontro fra Grace Kelly e Lady Diana portò l'attrice a pronunciare una profezia

Una profezia inquietante e parole che si sono (tristemente) avverate: c’è tutto questo e molto altro nel primo incontro fra Grace Kelly e Lady Diana.

Due principesse e due destini purtroppo simili: Grace e Diana erano entrambe bellissime, decise e con un grande futuro davanti, ma il fato aveva qualcosa di diverso in serbo per loro. La sorte, che le aveva portate a diventare fra le donne più invidiate della Terra, stava per giocargli un brutto scherzo.

Era il 1981 quando si incontrarono a un evento alla Goldmisth’s Hall di Londra. Grace era nel pieno del suo splendore: ex star di Hollywood e sposa felice di Ranieri di Monaco. Lady Diana invece era ancora la fidanzata di Carlo d’Inghilterra e, a soli 19 anni, lottava ancora per farsi accettare dalla stampa inglese, dai sudditi e dalla Regina.

Al concerto Diana, che già temeva di non essere ricambiata da Carlo, si presentò con un vestito nero e un’ampia scollatura. Una scelta che le costò aspre critiche. Il taglio dell’abito infatti non era adatto all’occasione, mentre il nero è un colore che i reali utilizzano solamente quando sono in lutto.

Il look fu un vero disastro e anche quando si trovò a teatro Lady Diana non riuscì a migliorare la situazione. Come rivela Andrew Morton, suo biografo e amico, la Principessa Triste si sentiva terribilmente a disagio. “Non sapevo cosa fare, dove guardare – ricorderà anni dopo -. Dove andare. Se tenere la borsetta nella sinistra o nella destra. Ero semplicemente terrorizzata”.

Nel corso della serata crollò e corse in bagno a piangere. Qui incontrò Grace Kelly, bella e decisa, che pronunciò poche parole che negli anni si sono rivelati essere una triste profezia. Secondo alcuni testimoni quando la nonna di Charlotte Casiraghi e mamma di Carolina di Monaco vide Diana disperarsi confermò che il suo look non era adatto all’occasione.

Poi le disse solamente: “Ma non preoccuparti, andando avanti sarà peggio”. Il tradimento di Carlo con Camilla, gli scontri con la Regina, i disturbi alimentari, lo scandalo del divorzio e gli amori sbagliati: per Diana negli anni avvenire sarebbero arrivati grandi dolori, sino alla morte, nel 1997, per un incidente stradale.

La premonizione di Grace Kelly si rivelò esatta, ma forse nemmeno lei sapeva che la stessa disgrazia avrebbe strappato, nel 1982, anche la sua vita.

Lady Diana, l’inquietante profezia di Grace Kelly