La Regina perdona Meghan Markle e William parla con Harry

Elisabetta comprende Meghan Markle e le perdona l'assenza ai funerali di Filippo. Mentre William e Harry si sono parlati e Kate Middleton fa da tramite

La morte del Principe Filippo, marito della Regina Elisabetta, sembra aver creato un nuovo equilibrio nella Famiglia Reale che pare stia assorbendo che le tensioni che l’hanno divisa da oltre un anno. Sua Maestà perdona Meghan Markle per non essere tornata a Londra e William finalmente ha parlato con Harry, anche se solo telefonicamente per il momento.

Una fonte vicina a Palazzo ha rivelato a People che Elisabetta ha compreso le ragioni dell’assenza di Meghan Markle, incinta per la seconda volta. La moglie di Harry è rimasta nella villa di Montecito, in California, insieme al figlio Archie, perché i medici le hanno sconsigliato di mettersi in viaggio al sesto mese di gravidanza. Questo è il motivo ufficiale per cui la Markle non sarà presente ai funerali del Duca di Edimburgo, anche se un insider vicino ai Sussex ha rivelato che la vera ragione per cui Meghan non ci sarà è la sua volontà a non essere al centro dell’attenzione, come sarebbe accaduto se fosse tornata a Londra.

Sta di fatto che la Regina ha compreso le necessità della nipote acquisita. La fonte di People infatti ha rivelato che dopo la morte di Filippo, Harry e Meghan hanno parlato con Elisabetta e sono rimasti in contatto con lei. “Meghan ha espresso le sue condoglianze. La Regina capisce perché al momento non può viaggiare”.

Al momento Harry si trova in quarantena a Frogmore Cottage in attesa di partecipare alle esequie del nonno che si terranno sabato 17 aprile nel primo pomeriggio. Durante l’attesa, oltre a celebrare con un messaggio il Principe Filippo, ha avuto modo di parlare al telefono con William. Dunque, i due fratelli si sono confrontati prima di incontrarsi di persona durante la cerimonia religiosa. La telefonata segna un primo passo verso il disgelo dopo che le tensioni erano arrivate alle stelle a causa delle accuse, anche di razzismo, che i Sussex hanno rivolto alla Famiglia Reale durante l’intervista a Oprah Winfrey e contro le quali William si è fin da subito ribellato.

Gli esperti di questioni reali si dicono certi che il funerale di Filippo riuscirà a far riallacciare i rapporti di William e Harry e la telefonata tra i due sembra di buon auspicio. I due fratelli si sarebbero sentiti domenica 11 aprile e stando a quanto riporta l’Express: “Sanno che non si tratta di loro sabato – si tratta di onorare la memoria del nonno e sostenere la nonna. Vorranno trascorre un po’ di tempo come famiglia”. E un altro commentatore ha dichiarato: “L’intero focus è sulla Regina. Nessuna eccezione. Una famiglia unita”.

Kate Middleton avrà un ruolo speciale nella riappacificazione di William e Harry e sarà lei a vegliare affinché ai funerali di Filippo tutto vada bene tra i due fratelli. “Spera di alleviare le tensioni durante il triste evento”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Regina perdona Meghan Markle e William parla con Harry