La Regina perdona Harry e Meghan. E Kate non sarà mai principessa

La Regina perdona Harry e Meghan Markle dopo lo scandalo, mentre Kate Middleton dovrà rinunciare a ricevere un titolo a cui tiene molto

La Regina perdona Harry e Meghan Markle, mentre Kate Middleton non sarà mai principessa. Secondo quanto svelato da Andrew Morton, biografo reale, la Sovrana avrebbe già perdonato il nipote e la moglie. Al contrario di William che invece sarebbe furibondo con il fratello, tanto che i due avrebbero già avuto una discussione al telefono.

“In verità la sovrana ha una pazienza infinita quando si tratta di Harry – ha spiegato il biografo Andrew Morton -. Empatizza con lui perché sa come il sistema tratta “le riserve” in linea di successione. Ha visto sua sorella Margaret rimanerne vittima, essere tagliata fuori e da questa esperienza ha tratto un insegnamento. In sostanza non voleva che la storia si ripetesse con il nipote”. In realtà nel corso dell’intervista rilasciata a Oprah Winfrey, Harry è stato sempre attento a sottolineare l’ottimo rapporto con la nonna. Anche dopo la messa in onda dello show ha voluto chiarire insieme a Meghan l’estraneità della Sovrana riguardo le accuse di razzismo. “La regina pensa che il nipote sia un’anima persa, proprio come la sorella Margaret – ha chiarito l’esperto -. Continuerà a fare tutto il possibile per lui”.

Non è chiaro come abbia reagito William, erede al trono, di fronte alla reazione così pacata di Elisabetta II, soprattutto dopo le accuse di Meghan nei confronti di Kate Middleton. Di certo la Royal Family è ormai divisa da tensioni interne e spaccature. Aumentate anche dalla posizione della duchessa di Cambridge che, di certo, non sarà mai principessa. Secondo quanto svelato dagli esperti reali infatti, nonostante sia la moglie di William e un membro attivo della famiglia, la Middleton non riceverà il titolo. Questo perché non è nata nella Royal Family, ma il suo ingresso è legato alle nozze con il primogenito di Diana e Carlo.

Di certo non è una buona notizia per la duchessa di Cambridge che in questo periodo più che mai ha dimostrato di essere pronta a prendere il comando insieme a William. Nei mesi della pandemia, i Cambridge hanno fatto fronte unito, sostituendo in modo impeccabile la Regina, costretta all’isolamento per proteggersi.  Ma, a quanto pare, l’affetto di Elisabetta II per Harry sarebbe troppo forte per spingerla a schierarsi con loro contro il nipote.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Regina perdona Harry e Meghan. E Kate non sarà mai principessa