Kate Middleton svela la sua vita privata e annulla Meghan Markle

Kate Middleton confessa le sue paure e i suoi sensi di colpa come madre e donna lavoratrice. E dà una lezione di stile a Meghan Markle

Kate Middleton parla della sua vita privata, forse per la prima volta in modo così aperto, e dà una lezione a Meghan Markle che tanto voleva apparire come una “normale” donna impegnata.

Nobile è il motivo che ha spinto la Duchessa di Cambridge a fare tali rivelazioni. Infatti, ha raccontato delle sue esperienze di mamma, dei timori, delle difficoltà coi tre figli piccoli, per promuovere il progetto “Le 5 grandi domande sugli under 5”, che ha come scopo il benessere dei bambini.

Kate sottolinea le esigenze diverse dei tre figli, George, Charlotte e Louis, e le difficoltà nel soddisfarle, conciliando i molteplici impegni del suo ruolo di primissimo piano a Corte. Alla domanda se soffre di sensi di colpa, Lady Middleton risponde con tutta sincerità: “Sì. E chi non lo ammette sta mentendo”. “Tutte le mamme lo sentono, anche quelle che non sono costrette a lavorare”. Poi racconta di quando George e Charlotte si lamentano perché non riesce ad accompagnarli a scuola.

Prosegue Kate: “Inevitabilmente cominci a mettere in discussione le tue decisioni appena arriva un bambino”. La moglie di William ha poi rivelato di aver ricevuto un consiglio importante che le ha fatto cambiare atteggiamento, nel momento in cui ha capito che la responsabilità non era tutta, esclusivamente, sulle sue spalle e che non c’è nulla di male a lasciare i propri figli con persone amorevoli e responsabili, mentre la mamma si occupa di altro o va al lavoro. “Tutti abbiamo giornate buone e giornate cattive” ed è giusto farsi aiutare. “Questo è un bene per tuo figlio… per farlo crescere il più sereno possibile“.

Lady Middleton ricorda quando è arrivato il terzo figlio Louis e ti chiedi: “Come posso uscire in auto con tutti e tre contemporaneamente? È impossibile”. E sulla gravidanza, pur ammettendo che le madri ricevono un grande sostegno durante i 9 mesi, le cose cambiano improvvisamente quando ti rimandano a casa con tuo figlio, specialmente se è il primo.

Kate confida poi che William era spaventato all’idea di diventare genitore: “C’è voluto un po’ di tempo per sistemarci e ripartire, ma suppongo che sia la bellezza di avere un neonato”.

Di certo la Duchessa ha imparato dopo tre gravidanza cosa conta davvero e più che la quantità è la qualità del tempo trascorso coi propri figli ad essere importante. Una consapevolezza che arriva nel momento in cui Kate deve dare sempre di più alla Monarchia, scossa dal divorzio di Harry e Meghan Markle. Ma questa separazione ha dato l’opportunità a Kate di dimostrare la sua forza e le sue capacità come moglie, come madre e come donna che ha un destino importante. Vero smacco per la cognata che non è stata in grado di emergere a Corte e sconfitta si è ritirata in Canada.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton svela la sua vita privata e annulla Meghan Markle