Kate Middleton e gli altri Reali che hanno infranto le regole

Rispettare le regole può essere difficile anche per la Famiglia Reale: Kate e William, sempre ligi al dovere, sono più volte finiti al centro delle polemiche. E, anche la Regina, ha sorpreso con i suoi gesti

La vita dei membri delle Famiglie Reali non è sempre facile: sono costantemente al centro dell’attenzione dei media e sono tenuti a seguire, come tutti, la legge e i rigidi protocolli imposti da anni di tradizione. Capita, però, sempre più spesso che anche i Royal più ligi al dovere, come la Regina Elisabetta e i Duchi di Cambridge, decidano di non rispettare le regole.

A finire al centro delle polemiche, di recente, sono stati proprio William e Kate Middleton, accusati di non aver rispettato la “regola del sei” istituita dal governo britannico per evitare assembramenti e per ridurre le possibilità di contagio. I Cambridge, invece, sono stati avvistati in un gruppo di nove persone, in cui erano presenti anche Edoardo, conte di Wessex e quarto figlio della Regina Elisabetta, e la Contessa di Wessex, per visitare le luminarie a tema natalizio nella tenuta di Sandringham.

A quanto pare, però, i Reali avrebbero infranto le regole involontariamente. Sarebbero giunti sul posto, infatti, in gruppi separati, senza l’intenzione di riunirsi. Per via delle strettoie presenti sul sentiero, è stato però difficile tenerli separati lungo la passeggiata che dura circa 90 minuti.

Grandi difficoltà a seguire le regole anche per il Principe Louis, terzogenito di William e Kate. Ad ammetterlo proprio la Duchessa, che, confidandosi con un gruppo di genitori, ha raccontato di come per il suo figlio più piccolo sia stato difficile rispettare il distanziamento sociale. Essendo ancora bambino, infatti, ha richiesto, con grande dolcezza, coccole e vicinanza.

I Cambridge, poi, sono stati accusati anche a causa del loro ultimo tour in Scozia, per il quale avrebbero infranto le regole che impediscono gli spostamenti. William e Kate, per adempiere ai loro doveri e per far avvertire la loro vicinanza al Paese e agli operatori sanitari, hanno viaggiato da Londra a Edimburgo sul treno Reale. Tuttavia, un portavoce del governo scozzese ha confermato che la visita del Duca e della Duchessa fosse stata programmata in anticipo e autorizzata.

Non sono stati, però, solo Kate e William a sorprendere con le loro azioni. La stessa Regina, infatti, nel 1998 ha rotto la tradizione e si è lasciata andare a un gesto inaspettato, avvicinandosi a un giovane tifoso del Manchester United per firmare un pallone da calcio.

Nel tempo, poi, ci sono stati tante altre piccole e grandi infrazioni: selfie del Principe Harry con alcuni suoi sostenitori, ritardi a celebrazioni ufficiali, eredi al trono, come William e Carlo, che hanno apertamente violato il protocollo viaggiando insieme. Insomma, rispettare le regole, spesso, risulta difficile anche per i Reali. Riusciranno, in futuro, a rinunciare alle tradizioni che rendono la loro vita più difficile?

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton e gli altri Reali che hanno infranto le regole