Kate Middleton a lavoro per l’emergenza e William torna a pilotare le eli-ambulanze

Kate Middleton non si ferma, mentre William vorrebbe guidare la eli-ambulanza

Kate Middleton continua a lavorare durante l’emergenza e William torna a pilotare le eli-ambulanze. I duchi di Cambridge stanno affrontando, con non poche difficoltà, questo momento complicato per tutta l’Europa. In Gran Bretagna la situazione è molto delicata, soprattutto dopo che Carlo è stato dichiarato positivo al Coronavirus (ma per fortuna è già guarito) e la Regina ha optato per l’isolamento preventivo.

Ora tutta la responsabilità è sulle spalle di William e Kate che ne sentono tutto il peso. I duchi di Cambridge si trovano confinati ad Anmer Hall, la loro residenza nel Norfolk, da dove stanno continuando a lavorare giorno e notte instancabilmente. La casa si trova a poca distanza dalla base della RAF dove il primogenito di Diana ha lavorato per molto tempo guidando la sua eli-ambulanza.

Secondo quanto rivela il Sun, William avrebbe espresso la volontà di tornare a volare per fare ancora di più la sua parte in questo periodo di emergenza. “William ha preso seriamente in considerazione l’idea di tornare a lavorare come pilota di ambulanza aerea per aiutare durante questa pandemia – ha raccontato una fonte -. Sa che l’intero Paese sta facendo la sua parte, vuole essere utile anche lui”. A quanto pare però il gesto eroico del Principe potrebbe rimanere solo un sogno. A opporsi alla scelta sarebbe stata la Regina in persona, appoggiata da Catherine. “La presenza di un principe forte e in salute – ha detto l’insider -, in questo momento è fondamentale per la monarchia”.

Nel frattempo anche Kate non si ferma, soprattutto dopo che Harry e Meghan Markle si sono rifiutati di tornare a Londra, trasferendosi a Los Angeles. Kate ha voluto inviare un messaggio vocale a tutto il team del Queen’s Hospital Burton e dell’University Hospital Monklands. “Vorremmo solo dire che siamo orgogliosi di tutti voi e di quello che sorprendentemente state facendo in circostanze così estreme e difficili – ha spiegato Kate, appoggiata da William -. So che tutti voi vedete questo solo come il vostro lavoro, ma siete a un livello superiore. State facendo un lavoro incredibile. L’intero Paese è orgoglioso di voi. Quindi grazie per tutto quello che state facendo e per tutte le ore che state dedicando ai malati”.

I Cambridge dunque non si tirano indietro, soprattutto ora: “In questo momento in cui tutti siamo alle prese con problemi e preoccupazioni vi assicuro che la mia famiglia e io vi staremo sempre vicini e faremo la nostra parte”, hanno assicurato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton a lavoro per l’emergenza e William torna a pilotare l...