Kate Middleton indossa il camice e va in laboratorio: il racconto è toccante

Kate Middleton indossa sopra l'abito blu bon ton un camice bianco e rimane impressionata dal racconto di una mamma che ha perso la figlia

Kate Middleton scende in campo e va a visitare l’Institute of Reproductive and Development Biology all’Imperial College di Londra che si occupa di prevenire aborti spontanei e le morti fetali, temi verso i quali la Duchessa è particolarmente sensibile.

Kate ha quindi indossato il camice bianco per il tour nei laboratori dove si è soffermata sulle ricerche che si stanno svolgendo, guardando personalmente nel microscopio. Con la sua visita la moglie di William ha voluto dare il suo sostegno alla campagna di sensibilizzazione sul lutto dei genitori che hanno perso un figlio neonato o durante la gravidanza.

Lady Middleton si è presentata all’Istituto indossando l’abito blu elettrico di Emilia Wickstead, un pezzo forte del suo guardaroba. Si tratta di un vestito minimal nelle linee, molto bon ton con gonna spiovente lunga fino al ginocchio, maniche lunghe e scollo castigato. Kate lo arricchisce con una cintura in pelle che esalta i girovita da vespa, ma è talmente stretta che per effetto contrario mette in evidenza il pancino. Qualche tempo fa si sarebbe gridato al sospetto di una quarta gravidanza, ma al momento è da escludere. Anche se gli scommettitori insistono che un annuncio potrebbe arrivare molto presto. Intanto hanno azzeccato la previsione sulla nascita di un nuovo Royal Baby, infatti Eugenia di York è incinta del primo figlio.

Ma torniamo a Kate. La moglie di Will ha abbinato all’abito una mascherina a fiorellini blu che ha indossato durante tutta la visita nel laboratorio. Ha tenuto i capelli sciolti sulle spalle, pettinati in morbidi boccoli e, spostandoli, ha svelato un paio di orecchini dorati a cerchio del brand Spells of Love. Il make up è naturale: eyeliner leggero e rossetto rosa pallido. Un look sobrio, molto diverso da quello sofisticato che ha sfoggiato al Museo di Storia Naturale e per il quale è stata accusata di plagio nei confronti di Meghan Markle.

Lady Middleton è rimasta molto impressionata dal racconto di una madre che ha perso la sua bambina a tre giorni dalla nascita. È raro vedere Kate esprimere le proprie emozioni. Ma la storia è toccante e la Duchessa tradisce la sua solita compostezza. La donna, Clare Worgan, ha spiegato che il lutto l’ha spinta a diventare un’ostetrica: “Quando è nata Alice, era assolutamente perfetta. La sua nascita è stata la cosa migliore che mi sia mai capitata. E anche la peggiore. Quando siamo tornati a casa le nostre vite erano state sconvolte. Eravamo devastati. Una settimana dopo il funerale di Alice ho deciso che volevo diventare un’ostetrica, perché le cure che ho ricevuto sono state incredibili. Volevo fare quello che avevano fatto per me”. Ha proseguito la mamma: “Alice mi ha cambiata, la sua brevissima vita ha avuto un enorme impatto su di me”.

Un racconto toccante, fortemente sentito da Kate che è madre di tre figli, George, Charlotte e Louis. La Duchessa ha sempre affermato che fare la mamma è la cosa più bella e proprio per questo vorrebbe un quarto bambino, ma pare che William sia terrorizzato dall’idea.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton indossa il camice e va in laboratorio: il racconto è t...