Kate Middleton e William pronti per il trono. Ma Carlo non cede

Il Principe Carlo non ha nessuna intenzione di cedere il trono a William e Kate Middleton. E a 72 anni si lancia nella moda sostenibile

Il Principe Carlo compie 72 anni il 14 novembre e non ha nessuna intenzione di cedere il trono a William e Kate Middleton, quando Elisabetta non sarà più Regina.

In questi giorni, si stanno inseguendo i rumors sulla successione alla Corona. C’è chi dà per scontato che Elisabetta sia in procinto di abdicare, chi lo nega in maniera più assoluta in considerazione del fatto che Buckingham Palace ha annunciato grandi celebrazioni nel 2022 in occasione del Giubileo di Platino per i 70 anni di regno, chi vede Carlo come ovvio successore quando sarà e chi invece pensa al salto generazionale e sostiene che il prossimo Re di Gran Bretagna sarà William.

Intanto, pare proprio che i diretti interessati, ossia la Regina Elisabetta, Carlo e William non intendano affatto stravolgere la naturale linea di successione. Sua Maestà resterà sul trono finché Dio vorrà, Carlo le succederà e poi sarà la volta di William. L’importante, per mantenere stabile la Monarchia, pare essere l’esclusione di Harry, motivo per cui il Duca di Cambridge non disse nulla della sua positività al virus. Per altro, Harry sembra più impegnato nelle questioni politiche americane.

Il Principe del Galles dunque non intendere cedere a favore del figlio William. L’ha ribadito anche l’ex maggiordomo di Lady Diana quando era emersa la possibilità che la Sovrana lasciasse anzitempo. Robert Lacey, esperto in questioni reali e autore del libro Battle of the Brothers, ha detto chiaramente che il Giubileo di Platino è la conferma che Elisabetta andrà avanti fino alla fine e Carlo starà al suo fianco, pronto a succederle in perfetta continuità.

Diventare Re è da sempre il sogno del Principe del Galles e non ha alcuna intenzione di fare un passo indietro, nonostante la popolarità di William e Kate Middleton sia superiore. Ne è convinto Lacey che sottolinea: “Anche se Carlo è l’erede al trono più longevo di sempre e sarà il Re più anziano quando verrà incoronato, non ha nessuna intenzione di cedere il suo posto. Non credo che rinuncerà al destino che ha aspettato così a lungo”. E la stessa Regina non è favorevole a estromettere il figlio dal trono. Anche se, l’esperto chiarisce che i Duchi di Cambridge sarebbero forse più adatti a prendere il posto di Elisabetta.

Dal canto suo, Carlo è più attivo che mai e non si pensa proprio a ritirarsi a vita privata. E fresco dei suoi 72 anni si dà alla moda, lanciando una collezione di modelli ecosostenibili. Infatti, Yoox net-a-porter e la The Prince’s Foundation, l’associazione del Principe nata al fine di promuovere la tutela dell’ambiente e sostenere l’artigianato britannico, hanno stretto un accordo per la realizzazione di una collezione di luxury ready-to-wear uomo e donna composta da diciotto capi.

I modelli sono stati disegnati dagli studenti del corso Fashion in Progress del Politecnico di Milano e realizzati da giovani sarti britannici del Centro di Formazione Tessile di Dumfries House, della Prince’s Foundation in Scozia. Dunque, Carlo è attivo più che mai e William e Kate dovranno aspettare ancora un po’ prima che sia il loro turno.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton e William pronti per il trono. Ma Carlo non cede