Kate Middleton e Meghan Markle: le regole segrete che devono seguire

Dal trucco del viso, fino al make up delle labbra e ai capelli, le donne della famiglia reale devono seguire delle linee guida estetiche ben precise

Quando si parla della quotidianità dei membri della Royal Family inglese è importante citare alcune regole riguardanti il make up e l’abbigliamento.

La loro esistenza non sorprende se si pensa ai look impeccabili che sfoggiano Kate Middleton e Meghan Markle durante le apparizioni pubbliche. Ma quali sono queste direttive (in generale note a pochi)? Una delle più importanti è un desiderio specifico della Regina Elisabetta, che tiene molto al fatto che il trucco sul viso sia il meno esagerato possibile.

Per essere più precisi è bene specificare che le donne della Royal Family non utilizzano il contouring per il loro make up. Se proprio ne fanno ricorso, si parla comunque di qualcosa di molto leggero. Questa regola relativa al make up vale anche per i matrimoni. Non è quindi un caso che, in occasione delle rispettive nozze, Kate e Meghan abbiano utilizzato con estrema parsimonia l’eyeliner e l’ombretto.

La rivista Harper’s Bazaar ha sottolineato ulteriormente questo aspetto. In un recente articolo si specifica infatti che, pur essendo normale vedere Kate Middleton scegliere lo smokey eye o non rinunciare a un tocco di mascara per un evento serale, non è certo possibile definire pesante il trucco della Duchessa di Cambridge.

Le regole relative al trucco non si fermano solo al viso, ma coinvolgono anche le labbra. Anche in questo caso vengono seguite delle linee guida amate dalla Regina Elisabetta, che predilige ormai da tanti anni un rossetto dalla cromia tenue. Per tale motivo, come ricordato sempre da Harper’s Bazaar, sarà molto difficile vedere Kate o Meghan sfoggiare un audace rossetto rosso. In linea di massima, andare oltre a colori come il nude o il rosa significa uscire dai binari del protocollo reale.

Quando si parla di regole estetiche che i membri della famiglia reale inglese devono seguire è ovviamente importante citare i capelli, che devono apparire il più possibile puliti e setosi anche quando sono tirati in una coda di cavallo (per ottenere e mantenere questo effetto sembra che facciano molto ricorso alla lacca).

Per quanto riguarda questo punto – ma anche altri se si pensa allo smalto scuro sfoggiato durante un evento lo scorso anno – Meghan Markle ha rotto diverse volte il protocollo facendosi fotografare con i capelli disordinati raccolti in un improvvisato chignon.

Concludiamo ricordando che, in occasione degli eventi pubblici, le unghie devono essere tenute corte e pulite e che solo le donne sposate hanno il diritto di indossare la tiara.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton e Meghan Markle: le regole segrete che devono segu...