Kate e Meghan, il linguaggio del corpo conferma: sono rivali

Kate e Meghan sono riapparse in pubblico assieme durante il Trooping the Colour, ma i loro sorrisi nascondevano un dettaglio importante

Ci hanno provato, questo bisogna riconoscerlo, ma tra le due, le più brava e spontanea è stata Meghan. Sarà per il suo passato d’attrice o per una maggiore spigliatezza naturale, ma l’esuberante americana, chiacchierando in carrozza con la cognata Kate Middleton, in occasione del Trooping the colour, è apparsa visibilmente più a suo agio e rilassata.

Sorriso aperto, contatto visivo mantenuto costantemente durante tutta la chiacchierata, l’americana è apparsa serena e radiosa, nella sua prima uscita pubblica dopo la nascita del piccolo Archie.

Lo stesso non si può dire di Kate, che con un sorriso un po’ tirato stampato in viso, è apparsa più sulle sue, quasi sulla difensiva, atteggiamento che potrebbe confermare le voci di una presunta rivalità fra le due Duchesse.

Almeno secondo gli esperti di linguaggio del corpo interpellati dal The Sun, ansioso, come tutti gli altri tabloid del regno, di dare una risposta alle domande: c’è tensione tra i ‘fab four’? Harry e Meghan e William e Kate, le più splendenti royal couple del continente europeo, sono in fase di rottura?

La situazione ovviamente è monitorata costantemente dall’instancabile stampa popolare britannica, che non poteva lasciarsi sfuggire l’occasione di analizzare ogni minimo dettaglio al Trooping The Colour, la tradizionale parata in onore della Regina, a cui ha partecipato la Royal Family al gran completo.

Ecco allora che la passeggiata in carrozza delle due Duchesse lungo il mall e la loro conversazione è stata analizzata da fior fior di esperti del linguaggio del corpo che hanno svelato il significato dei segnali non verbali espressi dalle due signore, a tutto vantaggio della moglie di Harry.

Secondo gli studiosi, la raggiante Meghan, alla sua prima uscita ufficiale dopo il parto, esprimeva una felicità del tutto convincente nello scambiarsi battute e confidenze con la cognata. Kate invece, nonostante ce la mettesse tutta con sorrisi e gentilezze, era evidentemente meno a suo agio, un tantino ripiegata in se stessa, come a proteggere il suo spazio.

Un atteggiamento che farebbe trasparire una qualche forma di disagio nei rapporti tra le due Duchesse, avvalorando così le continue e crescenti voci sulla rivalità tra le due.

Di certo non poteva sfuggire ai commentatori nemmeno la posizione delle due coppie sul balcone reale. Invece di assistere alla parata vicini, ed approfittare così di un’uscita pubblica per apparire più uniti che mai, le due royal couple hanno scelto di posizionarsi lontana l’una dall’altra: da una parte William, Kate e i loro tre irresistibili bambini, dall’altra i duchi di Sussex, perdendo così l’occasione per mettere a tacere le voci di maretta tra i due figli di Carlo e Diana e le relative consorti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate e Meghan, il linguaggio del corpo conferma: sono rivali