Il programma elettorale di Virginia Raggi

Ecco il programma elettorale di Virginia Raggi, il nuovo sindaco di Roma: tra i suoi campi d'azione ci sono i trasporti, il turismo, la scuola e l'immigrazione

Il programma di Virginia Raggi agisce su diverse tematiche in modo da poter mutare quasi radicalmente la città di Roma. L’ormai nuovo sindaco della capitale, assieme al suo Movimento 5 Stelle, ha ottenuto la fiducia dal 67% dei romani, speranzosi di poter vedere la propria città valorizzata. Il primo argomento clou del programma di Virginia Raggi riguarda il tema dei trasporti. Il suo obiettivo è, infatti, quello di rendere l’intera linea molto più efficiente e moderna, finanziando tale intervento mediante la lotta all’evasione del pagamento dei biglietti e una reinternalizzazione dei servizi ad esso collegati.

I trasporti verranno, inoltre, migliorati dal punto di vista della puntualità tramite l’installazione di semafori intelligenti e la costruzione di corsie preferenziali dedicate solo ed esclusivamente ai mezzi pubblici. Non manca anche l’attenzione nei confronti della mobilità sostenibile, volta ad agevolare l’accesso e la fruizione del servizio da parte dei disabili. Il programma di Virginia Raggi adopererà anche nel campo del turismo, da sempre considerato tasto dolente della città per via dei mandati passati.

Sotto questo punto di vista, il nuovo sindaco di Roma, tra gli altri obiettivi, finanzierà la cura del decoro urbano e la promozione del turismo in tutte le sue forme. Per quanto riguarda, invece, il settore dell’istruzione, la promotrice del M5S porrà l’attenzione sui soggetti con maggiore disagio sociale. In particolar modo la sua azione sarà volta a ridurre le liste di attesa degli asili nido, ad agevolare gli studenti disabili e a promuovere percorsi aventi come fine la valorizzazione e la condivisione dei beni pubblici. Il tema caldo del programma di Virginia Raggi resta quello sull’immigrazione.

Ciò su cui la sua giunta andrà a lavorare riguarderà principalmente l’integrazione, che sarà affiancata dal sostegno del Comitato per l’ordine e la sicurezza, il quale eviterà l’insorgere di eventuali problematiche. Un’altra tematica strettamente collegata alla precedente riguarderà la gestione delle politiche sociali e in particolar modo delle baraccopoli: si porteranno avanti le misure indicate dalla Comunità Europea, chiudendo in maniera graduale i centri Rom dislocati nel territorio. Con il suo programma, Virginia Raggi ha dato ascolto alle varie voci dei cittadini di Roma, offrendo loro la speranza di avere una città migliore.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il programma elettorale di Virginia Raggi