Il Principe Carlo positivo al coronavirus. Ora tocca a William sostenere la Monarchia

Il Principe Carlo positivo al coronavirus: "Ha sintomi lievi e sta bene". Ora tocca a William e Kate Middleton prendere le redini della Monarchia

Il Principe Carlo è risultato positivo al coronavirus, ma sua moglie Camilla invece è negativa.

I Duchi di Cornovaglia sono in isolamento nella loro dimora di Balmoral, in Scozia, già da qualche giorno. Carlo si è ammalato 15 giorni dopo aver incontrato Alberto di Monaco che è risultato positivo 9 giorni dopo il meeting avvenuto a Londra per l’evento WaterAid (sono molti i personaggi di spicco che hanno contratto il virus).

Un portavoce di Clarence House ha dichiarato: “Il Principe Carlo è risultato positivo al coronavirus. Ha manifestato sintomi lievi, per ora è in buona salute e sta lavorando da casa”. Lui e Camilla sono in autoisolamento. In ogni caso, è stato precisato che è impossibile risalire a chi o a dove il Principe si sia infettato a causa dei numerosi impegni cui ha presenziato negli ultimi tempi. Anche se, il contatto con Alberto di Monaco potrebbe far pensare che sia l’origine del contagio.

Secondo i medici di Corte, come riporta il Daily Mail, Carlo ha grandi possibilità di superare la malattia senza gravi danni, grazie alla sua dieta salutare e ai suoi stili di vita corretti. Ma dovrà stare lontano dalla Regina per diverso tempo. I due si sono visti l’ultima volta il 9 marzo per le celebrazioni del Commonwealth Day.

Anche la Regina Elisabetta e suo marito Filippo hanno lasciato Buckingham Palace, dove per altro un membro dello staff è risultato positivo, per il castello di Windsor.

Ora tocca a William e sua moglie Kate Middleton prendere le redini della Monarchia. I Duchi di Cambridge sono in prima linea nel sostenere il Paese in questo difficile momento. I due hanno anche visitato qualche giorno fa un call center per far sentire viva la loro presenza a chi sta duramente lavorando in questa situazione.

Harry e Meghan Markle col figlio Archie sono invece in Canada da una decina di giorni. Hanno espresso solidarietà via Instagram alla popolazione inglese e sostegno a Sua Maestà. Mentre sono circolate voci di un possibile richiamo a Palazzo del secondogenito di Carlo e Diana, anche se non ci sono conferme a tal riguardo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Principe Carlo positivo al coronavirus. Ora tocca a William sostene...