Harry torna a Londra, ma Meghan Markle si rifiuta di seguirlo

Harry torna a Londra, ma Meghan Markle si sarebbe rifiutata di seguirlo per "ragioni pratiche e personali"

Harry torna a Londra, ma Meghan Markle si rifiuta di seguirlo. Secondo quanto svelato dal Daily Mail, l’ex attrice di Suits avrebbe già annunciato al marito la volontà di non tornare in Inghilterra, per “ragioni pratiche e personali”. Resterà quindi negli Stati Uniti con il figlio Archie, mentre il secondogenito di Diana si riunirà finalmente con la Royal Family dopo un lungo distacco.

Il ritorno di Harry a Londra dovrebbe avvenire all’inizio dell’estate, quando parteciperà a diversi eventi importanti per la famiglia reale. Sarà presente al Trooping the colour, evento per celebrare il compleanno della Regina, e parteciperà ai festeggiamenti per il 100esimo compleanno del principe Filippo. Infine insieme a William e Kate Middleton potrà inaugurare una statua dedicata a Lady Diana. Il tabloid britannico, citando diverse fonti, riferisce che Meghan non avrebbe nessuna intenzione di tornare in Inghilterra, per questo Harry viaggerà da solo.

Non è la prima volta che la Markle sceglie di non riunirsi alla Royal Family nonostante gli inviti del marito. Qualche mese fa, quando Carlo aveva scoperto di avere il Coronavirus, Harry le avrebbe chiesto di raggiungere Londra, ma lei si sarebbe rifiutata, considerando più saggio rimanere negli Stati Uniti. La decisione dell’ex star di Suits sembra in parte confermare le voci di un imminente divorzio. Indiscrezioni sempre più insistenti parlano di una crisi che non si sarebbe risolta e che presto porterà i Sussex a separarsi.

Una possibilità confermata anche da Antonio Capranica, giornalista che per anni ha seguito a Londra le vicende della Royal Family e che è informato sui retroscena che coinvolgono i membri della famiglia reale. “La prossima notizia sarà il divorzio di Harry – ha spiegato al settimanale Oggi – Tornerà a casa, da solo, lasciando moglie e prole in America. Magari passerà ancora un po’, di sicuro ama suo figlio, e anche ammettere che le cose non sono andate bene non è facile. Ma gli manca pazzamente il suo mondo, l’ambiente militare, lui era Capitano generale dei royal marines, una cosa a cui teneva enormemente, e gliel’avevano concesso per il coraggio dimostrato in guerra in Afghanistan, se l’era guadagnato. Cosa c’entra con Hollywood?”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Harry torna a Londra, ma Meghan Markle si rifiuta di seguirlo