“Harry e Meghan Markle hanno mentito”: le prove in tribunale

Harry e Meghan Markle avrebbero mentito riguardo il coinvolgimento nella loro biografia: le prove in tribunale

Harry e Meghan Markle hanno mentito alla Regina. È quanto emerge dall’ennesimo scontro avvenuto nelle aule di tribunale e che vede i Sussex schierati contra la Associated Newspapers. L’azienda di comunicazione che possiede il Mail On Sunday e il Daily Mail ha infatti consegnato ai giudici alcuni documenti che riguardano la biografia di Meghan e Harry scritta da Omid Scobie e Carolyn Durand.

Secondo la ricostruzione effettuata dagli avvocati Harry e Meghan avrebbero fornito informazioni ai giornalisti per realizzare la biografia, con lo scopo di fornire la loro versione dei fatti. Quando il libro era stato annunciato, la coppia aveva preso le distanze dalle rivelazioni contenute fra le pagine in cui si svelavano i segreti di Corte, le liti di Harry con William e le tensioni della Markle con Kate Middleton. Come è noto la biografia ha irritato molto la Regina, che però è sempre stata rassicurata dai Sussex, decisi nell’affermare che non erano i responsabili del contenuto.

Ora però emerge che potrebbero aver mentito. I documenti che sono stati depositati dall’Alta Corte infatti dimostrerebbero la tesi portata avanti dai tabloid secondo cui “già nel 2018 Meghan era frustrata perché la copertura che le riservava la stampa non era di suo gradimento ed era convinta che certi report non le rendessero giustizia”. Per questo motivo avrebbe deciso di incontrare insieme a Harry i giornalisti Scobie e Durand. La coppia avrebbe fornito informazioni fondamentali per realizzare la biografia, come spiega il Daily Mail secondo cui Finding Freedom riporta dettagli che “possono arrivare solo grazie a Meghan e Harry”. “Il libro racconta chi per primo ha detto “ti amo” – si legge -, la visita ai coniugi Clooney, l’incontro della duchessa con William con tanto di dettagliata descrizione dell’arredamento, le vari fasi del suo rapporto con Kate e persino le sue sensazioni al momento del parto”.

Per ora Buckingham Palace non ha commentato la vicenda, di certo questo nuovo capitolo nella battaglia legale dei Sussex contro la stampa inglese mette Harry e Meghan Markle in difficoltà. E con l’inasprirsi dei rapporti con la Regina e William e Kate, il ritorno a Londra sembra sempre più lontano.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“Harry e Meghan Markle hanno mentito”: le prove in tribuna...