Ginger Rogers, attrice ballerina: biografia e curiosità

Ginger Rogers è stata una delle più grandi star della storia del cinema americano. Scopriamo qualcosa in più sulla vita professionale e privata di questa poliedrica donna

Ginger Rogers, nome d’arte di Virginia Katherine McMath, è nata il 16 luglio 1911 a Independence, nello Stato del Missouri. Impara a ballare quando è ancora una bambina e agli inizi degli anni Trenta viene notata dall’attore e sceneggiatore Eddie Cantor che la porta a Broadway, dove diventa una star del musical. La bellezza, la sensualità e lo stile di Ginger Rogers si fanno presto notare e nel 1933 le viene affidato il ruolo di co-protagonista nella commedia musicale “Quarantaduesima strada”.

Nello stesso anno recita anche in “Carioca”, pellicola in cui appare per la prima volta al fianco del celebre ballerino e attore Fred Astaire. Questo è l’inizio di un sodalizio artistico che vedrà i due artisti recitare insieme in dieci film, dal 1933 al 1939. Dopo la loro separazione professionale, Ginger Rogers passa dal musical al genere drammatico. Questa decisione si rivela un successo, dato che nel 1941 riceve il Premio Oscar come miglior attrice per il film “Kitty Foyle, ragazza innamorata”, in cui interpreta una ragazza madre.

A fine anni Sessanta decide di abbandonare il cinema, per dedicarsi prima al teatro e poi alla televisione. È morta il 25 aprile 1995 a Rancho Mirage, in California, all’età di 83 anni per infarto. Nella vita privata Ginger Rogers si è sposata ben cinque volte: quattro attori ed un regista, quasi tutti molto più giovani di lei. Nonostante tutti questi numerosi matrimoni, non ebbe mai figli. Oltre alle sue innate doti di attrice, era anche un’eccezionale ballerina e cantante. È apparsa in oltre settanta film ed ha lavorato al fianco di star del cinema del calibro di Marilyn Monroe, Cary Grant, Ronald Reagan, Doris Day, Henry Fonda, Rita Hayworth e tanti altri.

Tra i vari riconoscimenti di cui è stata insignita Ginger Rogers ricordiamo il Kennedy Center Honors (1992), premio annuale statunitense conferito a coloro che si sono distinti per il loro contributo all’arte e alla cultura, e il WAMPAS Baby Stars (1932), premio annuale conferito alle tredici ragazze considerate sul punto di diventare stelle del cinema. Nel 1999 è stata inserita dall’American Film Institute al quattordicesimo posto nella lista delle più grandi star della storia del cinema americano e in quella delle coppie leggendarie insieme a Fred Astaire. Ecco quindi chi era Ginger Rogers.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ginger Rogers, attrice ballerina: biografia e curiosità