Festa della mamma: ecco i regali che potrebbero cambiarle la vita

Festa della Mamma: fiori e bigliettini sono senza dubbio graditi e apprezzati, ma vediamo cosa vogliono davvero le mamme di oggi

La Festa della Mamma è stata creata per celebrare la persona più importante nella vita di tutti noi. Nata in Italia nella metà degli anni ’50, è tutt’ora una festa importante del calendario ed una giornata in cui si coglie l’occasione di stare insieme, fare uscite di famiglia come un pic-nic o un pranzo fuori, regalare fiori, biglietti o lavoretti fatti a mano. Tutto ciò è sicuramente ben gradito ed apprezzato, ma cosa vogliono davvero le mamme di oggi?

Tempo Libero

Tutti noi conduciamo una vita piena di impegni e scadenze, ma per le mamme la lista di cose da fare e da ricordare è ben più lunga visto che include anche la cura dei figli e della cura della casa. Perché allora non regalarle un po’ di tempo libero per la sua festa? Un giorno in cui uscire con le amiche, fare un bagno rilassante o una maschera di bellezza, o semplicemente riposarsi sul divano con un bel libro e un cuscino massaggiante.

Riposo

Tutte le mamme, ma soprattutto quelle di neonati e bimbi piccoli, sanno bene cosa succede quando il pargolo si sveglia di notte e la mamma non dorme abbastanza: stanchezza, occhiaie e occhi pesti. Allora, cari papà, perché non pensare voi al bimbo che piange di notte per fare un bel regalo alla vostra compagna? Se i bambini sono già grandicelli, invece, un ottimo regalo potrebbe essere preparare tutti insieme una bella colazione da servirle a letto per la festa della mamma.

Maggiore attenzione

Di nuovo un suggerimento a compagni e papà. Quante volte vi è capitato di rientrare a casa stanchi e mettervi a tavola senza degnare di uno sguardo chi ha passato la giornata facendo un lavoro altrettanto faticoso? Anche questo pesa alle mamme e un semplice “grazie” detto con un sorriso a volte può risollevare una brutta giornata. Guardate che bello il messaggio stampato su questa tazza.

E la parità? E’ sicuramente difficile infilare questo regalo in una busta e infiocchettarlo con un bel nastro rosa. Tuttavia è proprio la parità è quello che tutte le donne, mamme e non, vogliono oggi, in tutti i campi ma soprattutto in quello lavorativo. Vogliono essere trattate come professioniste nel mondo del lavoro anche quando sono costrette a uscire in perfetto orario per andare a prendere i bambini a scuola anziché tardare per finire la riunione amministrativa, essere pagate quanto un uomo che svolge le loro stesse mansioni, ambire a ruoli che rimangono accessibili solo al “sesso forte”. E’ questo ciò che tutte le mamme sognano per loro stesse e le loro figlie.

Festa della mamma: ecco i regali che potrebbero cambiarle la vita