Diario: ecco quali sono i trend del 2017

Una delle scelte più importanti, quando si rientra a scuola, riguarda il diario: ecco come scegliere il modello giusto

Le scuole ricominciano a settembre, ma non è mai troppo presto per pensare a quale diario acquistare: dalle dimensioni al colore, fino al prezzo, i modelli sul mercato sono davvero tantissimi. E si rivolgono a studenti di ogni età. Del resto, il diario è molto più che un insieme di pagine bianche su cui prendere nota di compiti e verifiche. Un diario accoglie i pensieri, le dediche, le cronistorie di quello che in classe succede.

Per prima cosa, quando si deve scegliere il proprio diario (o quello del proprio figlio), bisogna chiedersi proprio quale utilizzo se ne andrà a fare. In caso lo si voglia utilizzare solo per annotare i compiti e le nozioni di scuola, un’agenda semplice – con pagine bianche e con il calendario – è più che sufficiente. Se invece si vuole un oggetto da conservare, allora ci si può davvero sbizzarrire. Puntando magari su modelli grandi, che possano accogliere confidenze, adesivi, fotografie, ritagli di giornale.

Ma quali sono i migliori diari per il 2017?

  • Smemoranda: è un classico dai tempi dei tempi, la Smemoranda. Coi suoi 16 mesi, con le pagine ricche di battute, di avvenimenti e di curiosità, accompagna gli studenti più grandi. Quelli delle medie ma anche, e soprattutto, quelli delle superiori. Senza contare che, anche finita la scuola, sono molto i professionisti che eleggono la “Smemo” ad agenda per il lavoro.
  • Scuola Zoo: tra gli alunni, il sito di Scuola Zoo è super popolare. E lo sta diventando anche il suo diario: con le sue 520 pagine, è amatissimo alle medie e alle superiori grazie alle domande che contiene – e che sono pensate per mettere in imbarazzo i professori – e grazie ai trucchi per uscire indenne dalle interrogazioni.
  • Comix: 16 mesi anche per l’agenda più umoristica sul mercato, che della Smemoranda è da anni la più agguerrita “concorrente”. E, come la Smemo, anch’essa è disponibile in versione mini.
  • Violetta: amatissima dalle bambine delle scuole elementari, Violetta anche ha un suodiario, perfetto per contenere le dediche delle amichette del cuore.
  • Favji: i maschietti, invece, possono optate per il diario di Favji, lo youtuber super popolare tra i giovanissimi. Il suo è un diario da 10 mesi, fatto di colori allegrissimi.
Diario: ecco quali sono i trend del 2017
Diario: ecco quali sono i trend del 2017