Depp, le ex e la figlia lo difendono: “Compagno e padre meraviglioso”

Dopo le accuse di violenza di Amber Heard contro Johnny Depp, accorrono in suo aiuto l’ex compagna Vanessa Paradis e la figlia Lily Rose: "Persona dolce e sensibile"

Nuovo capitolo del brutto affair Amber Heard vs Johnny Depp, dopo che (l’ex) moglie l’ha denunciato per violenze domestiche postando le foto dei suoi lividi e presentando richiesta di divorzio.

Mentre continuano a spuntare rumors sui presunti motivi della crisi tra i due (la bisessualità di Amber e le sue amicizie scomode) e  i difensori dell’attore la dipingono come una insensibile, che avrebbe sputato veleno all’indomani della morte dell’amatissima madre dell’attore e punterebbe solo ai soldi, tutte le donne della vita di Johnny, ex compagne e figlia, accorrono in suo aiuto, pubblicando foto, lettere e dediche in sua difesa.

“Un compagno e padre meraviglioso, un uomo mite, sensibile e mai violento”, ci tengono a precisare.

Vanessa Paradis pubblica, compagna per 14 anni e madre dei suoi due figli Lily Rose e John Jake, scrive:

Johnny Depp è il padre dei miei due figli, è una persona sensibile, affettuosa e molto amata. E io credo con tutto il mio cuore che queste recenti accuse che gli vengono fatte sono oltraggiose. In tutti questi anni, da quando conosco Johnny, non è mai stato fisicamente violento nei miei confronti. Quello di cui si parla non sembra affatto lo stesso con cui ho vissuto per 14 meravigliosi anni

Mentre la figlia Lily Rose posta sul suo Instagram uno scatto che la ritrae bambina sorretta dal papà e la didascalia:

Mio padre è la persona più dolce che io conosca, è stato un meraviglioso papà per me e il mio fratellino e chiunque lo conosca dirà la stessa cosa

Anche la prima moglie di Depp, Lori Anne Allison, con cui è stato sposato dal 1983 al 1985, lo aveva difeso tramite il sito TMZ dicendo che non credeva minimamente alle affermazioni di Amber Heard. Insistendo sul carattere non violento di Depp.

Depp, le ex e la figlia lo difendono: “Compagno e padre mer...