Cosa fare a Milano questo weekend 29 aprile 2016

Mostre, concerti, spettacoli e quanto di più mondano offra la città per trascorrere un weekend all'insegna del divertimento ma anche della cultura

Riapre Expo tra cibo, sport, musica e arte: tutto gratis
Domenica 1 maggio
Riapre il sito che lo scorso anno ha accolto milioni di persone
Era nell’aria da tempo e ora il progetto prende forma: riapre l’area Expo, reduce da un successo di pubblico che ha superato le aspettative. Il programma delle iniziative è variegato e abbraccia diverse attività: sport outdoor, calcetto, arrampicata, mostre, un orto con circa 150 specie di frutta e verdura, i maxischermi per seguire i Europei di calcio e Olimpiadi e la riapertura di Palazzo Italia.

Giornata Mondiale del Tai Chi e Chi Kung 2016: gli eventi gratis in programma a Milano
Sabato 30 aprile
Sabato 30 aprile in tutto il mondo si celebra il World Taiji e QiGong Day, per rendere omaggio a quella che un tempo era una tecnica di combattimento e oggi viene invece percepita più come una ginnastica.
Milano non poteva essere da meno: in città l’associazione Nin Hao ASD, in collaborazione con PWKA e con il patrocino del Comune, organizza Milano Taiji Tour, una serie di lezioni gratuite nei parchi cittadini per approcciare il Tai Chi o approfondirne la conoscenza.
Il programma della giornata è il seguente:
– h 10.30, Parco Sempione (zona laghetto): stage gratuito del Maestro Caposcuola Xia Chaozhen ‘La ricerca dell’energia tramite Taijiquan e Qigong’
– h 15, Giardini Indro Montanelli (P.ta Venezia): stage gratuito forma 10 Taijiquan stile Yang.
Entrambi gli stage sono aperti a tutti, anche a chi non ha mai praticato il Tai Chi.

Cantautorata
Sabato 30 aprile, ore 21.00
Sulle orme della cantata in ricordo di Fabrizio De Andrè, ci troviamo all’Arco della pace a suonare De andrè, Dalla, Guccini, De Gregori e chi più ne ha più ne metta. Ognuno può portare chitarre, pianoforti a coda o kazoo, o semplicemente la propria voce. E, naturalmente, canzonieri.

Cristina D’Avena and Gem Boy Show
Sabato 30 aprile
Colpi di scena, sarcasmo, gag
Un mix di ricordi e ironia, arrangiamenti inediti che fanno rivivere i brani dei cartoni animati più amati e poi colpi di scena, sarcasmo, gag e veri e propri momenti “amarcord”. Mito di generazioni, in grado di unire amanti di ogni genere di musica e affezionati, Cristina D’Avena torna per un nuovo concerto inedito, per regalare a fan di ogni età oltre due ore di spettacolo in compagnia dei Gem Boy e – ovviamente – all’insegna della comicità al vetriolo che caratterizza il gruppo bolognese.

International Jazz Day all’Unicredit Pavillon
Sabato 30 aprile
Il 30 aprile in occasione dell’International Jazz Day, giornata mondiale proclamata dall’UNESCO nel 2011, Unicredit Pavillon presenta Millennials Save Jazz, a ingresso libero. La celebrazione ha l’obiettivo di enfatizzare l’importanza del jazz nella storia, di promuovere la pace, la diversità, il dialogo tra le culture e di sostenere il ruolo dei giovani nel portare avanti il cambiamento sociale.
All’Unicredit Pavillon si festeggia con un programma di quattro appuntamenti:
– alle 15 Musica per le mie orecchie, concerto rivolto alla famiglia, dalle mamma in attesa ai bambini da zero a sei anni. I musicisti si esibiranno attorno ai partecipanti (ingresso a 8 euro, per info e prenotazioni biglietti@zonak.it o 3938767162);
– alle 16:30 Can Millenials Save Jazz?, appuntamento divulgativo con l’Associazione Musicisti di Jazz (gratis, per info e prenotazioni midjlombardia@gmail.com o 338 7677210);
– alle 19:30 Musica liquida, staffetta musicale con diversi generi, dedicata ai giovani da specialisti come Lorenzo Mazzi e Lele Di Mitri (gratis);
– alle 21 concerto de’ I Casi, jazz influenzato da sonorità diverse, dallo swing alla musica balcanica, dal free jazz alla musica classica contemporanea (gratis).

Caccia al tesoro a Villa Arconati
Domenica 1 maggio
Villa Arconati presenta Caccia al tesoro del Castellazzo, una passeggiata intorno alla dimora settecentesca dedicata alle famiglie con bambini dai sei ai dieci anni. Per l’iniziativa saranno proposti giochi e indovinelli che permetteranno ai partecipanti di scoprire il passato e la bellezza di questo edificio storico.
Info e prenotazioni: 800.474747; cultura@comune.bollate.mi.it.

MIA: la fiera della fotografia di Milano dedicata alla fotografia e all’immagine in movimento
Dal 28 aprile al 2 maggio
Nata nel 2011 da un’idea di Fabio Castelli, MIA offre ai visitatori un percorso esaustivo sulla fotografia artistica. Oltre agli stand collettivi e al solo show infatti, sono previsti diversi eventi, conferenze, approfondimenti tematici e incontri con ospiti di rilievo.

Domenica al Museo: gratis per tutti
Domenica 1 maggio
Ogni prima domenica del mese
Torna l’appuntamento con l’iniiziativa Domenica al museo, ideata dal Ministro Franceschini. Ogni prima domenica del mese si potranno visitare i princiipali musei e ammirarale preziose collezioni d’arte con ingresso gratuito per tutti. E’ un evento che già riscosso molto successo sia da cittadini sia da turisti. La città di Milano ha aderito fin dall’inizio a questo progetto, valorizzando luoghi straordinari, quali i musei civici milanesi.

Mercato agricolo dei Navigli
Sabato 30 aprile
Direttamente dal produttore
Il mercato agricolo dei Navigli propone una vasta gamma di prodotti genuini del territorio, acquistabili direttamente dal produttore. Si potranno trovare ortaggi e frutta freschi, formaggi, pane, carne, riso, vini, farine, miele e molto altro.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa fare a Milano questo weekend 29 aprile 2016