La Contessa del Wessex, perché è l’arma segreta della Famiglia Reale

Sulla nuora preferita di Elisabetta si punta sempre di più da quando Meghan e Harry hanno fatto un passo indietro

La Contessa del Wessex è ormai considerata l’arma segreta della Famiglia Reale in questo momento di tumulto. Sophie Rhys-Jones, moglie del Principe Edoardo, ha visto i riflettori accendersi maggiormente su di lei a partire dalla Megxit. Molto legata alla Regina Elisabetta, la 55enne consorte del fratello minore di Carlo, come sottolineato dalla giornalista Victoria Murphy, si è fatta apprezzare grazie soprattutto al suo approccio pacato.

Come si può leggere sulle pagine di tabloid come il Daily Mail, diverse persone che hanno lavorato con la Contessa del Wessex hanno riferito alla Murphy che Sophie ha la straordinaria capacità di dire ciò che pensa mantenendo toni educati. A elogiare i modi della moglie del Principe Edoardo ci ha pensato anche Amanda Pullinger, CEO di 100 Women in Finance. La Pullinger ha descritto Sophie del Wessex come una donna molto concreta, che si presenta agli altri come una persona normale.

La Contessa del Wessex vive nel Surrey, per la precisione a Bagshot Park, con il marito Edoardo e i loro due figli Lady Louise Windsor, 16 anni, e James di 12 (il ragazzo ha il titolo di Visconte di Severn). Come poco fa accennato, è molto affezionata alla Regina e, secondo i royal watchers più esperti, è sempre stata per la Sovrana la preferita tra le sue nuore.

Si dice che il forte legame tra Elisabetta e la moglie del più giovane dei suoi figli – l’unico che non ha mai divorziato – sia frutto di diversi interessi in comune. Le due donne, secondo quanto riferito da diversi tabloid, trascorrono spesso le serate del weekend a Windsor guardando assieme documentari storici e vecchi film di guerra. Sophie, cresciuta nel Kent e figlia di una madre segretaria e di un padre commerciante di pneumatici, avrebbe addirittura convinto Elisabetta a guardare la serie televisiva The Crown.

Per quel che concerne gli impegni come membro della Famiglia Reale, ricordiamo che Sophie del Wessex è patrona di oltre 70 organizzazioni benefiche, realtà il cui spettro di azione si concentra in particolare sui diritti delle donne e delle ragazze. L’attuale reputazione di Sophie è molto più alta rispetto ai primi tempi del matrimonio, quando la nuora preferita di Elisabetta era ancora al timone della sua agenzia di relazioni pubbliche. Da allora di acqua sotto i ponti ne è passata e, con garbo e determinazione, Sophie si è fatta strada e, oggi come oggi, è tra i nomi su cui si punta di più per il futuro di The Firm.

Sophie del Wessex

Sophie Rhys-Jones Contessa del Wessex – Fonte: Getty Images

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Contessa del Wessex, perché è l’arma segreta della Famiglia Rea...