Come scoprire un profilo falso su Facebook

Non fidatevi di tutto ciò che vedete. Fate attenzione ai falsi account

Facebook è nato per permettere alle persone di tenersi in contatto tra di loro e condividere pensieri, immagini e molto altro. Ultimamente è sempre più utilizzato anche per conoscere nuove persone. Nonostante l’opportunità stimolante, è opportuno prestare attenzione agli account falsi.

Richieste di amicizia da sconosciuti
Hai ricevuto una nuova richiesta di amicizia da parte di qualcuno che non conosci? Innanzitutto cerca di capire se questa persona ha amici in comune con te o se fa parte di gruppi a cui hai aderito. Se non riesci a capire il motivo per cui questa persona vuole connettersi con te, inizia a sospettare delle sue intenzioni.

Studia attentamente il profilo
Leggi i post: sono credibili e coerenti con quello che la persona dice di essere? Osserva bene le foto. Ce ne sono pochissime e fai fatica ad inquadrare il volto della persona? Non compare mai con altri? Forse non è casuale. Se hai dubbi sull’autenticità delle foto, salvale sul tuo PC e prova ad inserirle in Google Immagini: potrai scoprire se ha rubato l’identità di altri.

Fai qualche ricerca
Il modo più immediato per scoprire qualcosa di più su qualcuno è cercare nome e cognome su un motore di ricerca: in base ai risultati capirai quanto il profilo corrisponda ai dati che troverai. Puoi anche controllare la sua lista di amici: una persona reale avrà amici provenienti da zone limitate, difficilmente da tutto il mondo.

Fidarsi o non fidarsi?
Se dopo ricerche accurate credi comunque di poter dare una possibilità a questa persona, aggiungila agli amici mettendo dei filtri restrittivi. In questo modo potrai entrarci in contatto senza svelare troppi dettagli di te. In caso di richieste strane, messaggi troppo intimi o sospetti, fidati del tuo istinto e cancellala immediatamente.

Fonte: DiLei

Come scoprire un profilo falso su Facebook