Il chiodo giallo di Zara è un tormentone: Selvaggia Lucarelli si scatena

La giornalista si scaglia contro le fashion blogger che l'hanno critica pubblicando un post al vetriolo pieno di ironia. Ed è bufera

selvaggio-lucarelli-facebook-1217

Selvaggia Lucarelli col chiodo giallo – Fonte: Facebook

Tutto è cominciato dal chiodo giallo di Zara. La giacca del noto marchio di moda sta diventando un tormentone che spacca il web. Soprattutto da quando è scesa in campo Selvaggia Lucarelli che con un post pieno di ironia, come è nel suo stile, si scaglia contro le fashion blogger e

snobbette varie che schifano il chiodo giallo di Zara prendendo per il culo le ragazze che lo indossano.

La giornalista punta il dito contro le pagine social create proprio per prendere in giro chi ha comprato il famoso giacchino, perché “è da vasche in centro” o “da sagra della sardina”. La Lucarelli sbeffeggia tutti: se l’è preso anche lei e pubblica una sua foto su Facebook mentre lo indossa.

Il post di Selvaggia ha suscitato un vero e proprio vespaio, raggiungendo per altro i 49mila like. Lei non si è fatta certo intimidire dalle

sedicenti fashion blogger o sedicenti influencer seguite da 4 gatti che continuano a offendere la sottoscritta per aver indossato il chiodo giallo di Zara.

Io mi compro il chiodo Zara perchè posso scegliere. Voi, alla mia età ( o molto prima), quando arriverà una fashion blogger più giovane e figa di voi e non gaudagnerete più nulla e nessuno vi regalerà più una cippa, il chiodo sarete costrette a comprarvelo da Zara. Perchè sapete com’è, magari trovare lavoro con un curriculum fatto di selfie, ve lo garantisco, sarà dura.

E ancora:

Lavoro e tanto perchè a 20 anni (figuriamoci passati i 30) non mi preoccupavo un granchè dei miei outfit. Preferivo leggere e viaggiare. Il fatto di aver coltivato qualche interesse e aver letto qualche libro, oggi mi consente di comprarmi quel che mi pare.

Ormai si è scatenata una vera e propria bufera sul chiodo giallo di Zara. E tra critiche e plausi, forse l’unico a beneficiare della querelle è proprio il noto marchio di moda a cui è stata fatta della pubblicità indiretta, come qualcuno ha notato.

Il chiodo giallo di Zara è un tormentone: Selvaggia Lucarelli si ...