Chi è Raffaella Modugno, concorrente di Pechino Express

Raffaela Modugno è una nota modella italiana, che al reality show Pechino Express 5 farà coppia con Benedetta Mazza. Scopriamone di più insieme

Raffaella Modugno è stata coronata come Miss Curve d’Italia nella regione Lazio (anno 2011). Inoltre ha posato per il giornale Maxim tedesco e per l’indiano GQ. Ha avuto anche la fortuna di essere la testimonial di marchi come Dolce & Gabbana, Prada e altri. Negli ultimi tempi la sua popolarità ha toccato i vertici, tanto che è persino apparsa nel video “Timber”, realizzato dal cantante Pitbull. Tra il 2011 e il 2012 dovette collegare il suoi impegni da modella, con quelli da attrice. Difatti Raffella Modugno fu chiamata a recitare in due serie televisive, come Qualunquemente e Teresa Manganiello.

Nel 2014, invece, per la bella italiana è arrivato un altro importante riconoscimento. Il web magazine italiano BE! nominò Raffaella Modugno come una tra le 25 più belle donne del pianeta. Nata il 3 marzo del 1988 in Ariano Irpino, a pochi chilometri da Avellino, si appassionò al mondo della moda a soli 12 anni, quando per la prima volta guardò Miss Italia. Da adolescente giocò attivamente a basket, tanto da aver dedicato 13 anni della propria vita a questo sport.

Nel 2007 iniziò la sua carriera, quando per la prima volta apparve in un’edizione di Miss Italia. In questa occasione Raffaella Modugno arrivò tra le 15 finaliste. Successivamente ebbe modo di posare per molti marchi noti e svolse persino alcuni spot pubblicitari. Nel 2011 partecipò di nuovo a Miss Italia, ma fu eliminata dalla competizione dai giudici per via di alcune foto provocanti trovate sul web. In tal occasione la ragazza campana ha provato a difendersi sostenendo che quello fosse il suo lavoro da modella, ma per via dell’articolo 8 del regolamento di Miss Italia fu comunque esclusa dalla competizione.

Nel 2012 ha avuto una storia d’amore con Diego Forlàn, che allora viveva a Milano e indossava la maglia dell’Inter. Tuttavia, il rapporto è terminato nel 2013. Nel campo sociale Raffaella Modugno si è impegnata per sostenere le modelle nella loro lotta contro le esigenze delle agenzie di moda. In particolare, nel 2012 ha preso le parti di Mila Kunis quando quest’ultima fu licenziata dalla Dior perché considerata troppo pesante. Stando a quanto ha riferito la ragazza campana, i problemi di peso nell’industria della moda spingono le modelle verso l’anoressia. Nell’edizione numero 5 di Pechino Express farà coppia con Benedetta Mazza, un’emiliana dalle forme provocanti.

Chi è Raffaella Modugno, concorrente di Pechino Express