Chi è Elisabetta Muscarello, la moglie di Antonio Conte

Elisabetta Muscarello è la musa ispiratrice di Antonio Conte, l'ormai ex commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio. Ecco che donna è

Elisabetta Muscarello è colei che sembra aver ispirato Antonio Conte a un vero capolavoro tattico, grazie al quale l’Italia non ha solo passato il girone in prima posizione e sconfitto la Spagna, ma ha rischiato addirittura di andare alle semifinali. In realtà la storia con la bella Elisabetta dura ormai da tanti anni, e il loro rapporto è considerato uno dei più durevoli all’interno del panorama calcistico italiano. Come ha più volte raccontato lo stesso Conte, dopo aver incontrato la sua attuale moglie è diventato imbattibile, sia con il Bari, che con la Juventus (dove è stato sostituito da Massimiliano Allegri).

Elisabetta Muscarello è nata il 03.12.1975 a Torino e ha conosciuto il suo futuro marito ancor prima che questi fosse diventato un calciatore della Juventus a tutti gli effetti. Non a caso la loro storia dura da più di vent’anni, senza particolari interruzioni. Come se tutto ciò non bastasse, i due erano anche vicini di casa, ma, a detta della stessa Elisabetta, Antonio era sempre stato considerato come il classico amico. Tuttavia, i due non hanno smesso di comunicare e si sono rincontrati 12 anni fa per una semplice chiacchierata.

Da quell’incontro era destinato a nascere l’amore tra Elisabetta Muscarello e Antonio Conte ; un sentimento durevole e resistente alle intemperie. Subito dopo quel primo incontro i due decisero di convivere e nel 2007 dalla loro relazione è nata Vittoria, la loro figlia. La felice coppia ha, però, deciso di sposarsi soltanto nel 2013, a Torino, nella chiesa degli Angeli Custodi. Conte non sembra aver mai dimenticato quel giorno, e nel 2016 ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un posto dedicato alla “Cara Betta”, ricordandole che era l’anniversario del loro matrimonio. Elisabetta Muscarello e l’attuale allenatore del Chelsea sono molto appassionati e uniti.

Il loro affiatamento sembra essere uno di quelli classici, in cui, seppur ci sono dei litigi o incomprensioni, questi vengono risolti con calma e serenità. Durante gli Europei 2016 in Francia Antonio non ha smesso d’inviare alla bella moglie messaggi di affetto e amore, mentre lei ha seguito il marito sino a Bordeaux. Durante ogni partita, Elisabetta è sempre allo stadio a fare il tifo per l’allenatore. E lo sarà anche all’inizio della stagione calcistica 2016-17, quando la famiglia Conte si trasferirà a Londra, nel Regno Unito, dove l’ex CT della Nazionale italiana allenerà il Chelsea, cercando di portare la squadra londinese alla vittoria della UEFA Champions League. E sperando che la piccola Vittoria lo ispiri all’ardua impresa, sarà molto divertente seguire le vicissitudini di questa famiglia.

Chi è Elisabetta Muscarello, la moglie di Antonio Conte